it.mpmn-digital.com
Nuove ricette

Tiger Woods apre il suo ristorante in Florida

Tiger Woods apre il suo ristorante in Florida



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il 14 volte campione di golf professionista sta diventando un ristoratore

Tiger Woods apre il suo ristorante in Florida

Il golfista professionista Tiger Woods sta entrando nel settore della ristorazione. Woods ha annunciato martedì 30 settembre che avrebbe aperto The Woods Jupiter: Sports and Dining Club a Jupiter, in Florida.

"Non vedo l'ora di godermi il mio ristorante tanto quanto spero lo farà il pubblico", ha annunciato Woods. “Immagino un luogo in cui le persone possano incontrare gli amici, guardare lo sport in TV e gustare un ottimo pasto. Volevo costruirlo localmente dove vivo e dove potrebbe aiutare a sostenere la comunità”.

I dettagli del menu devono ancora essere rilasciati, ma The Woods Jupiter: Sports and Dining Club occuperà 5.900 piedi quadrati nello sviluppo di Harbourside Place di Jupiter, che attualmente utilizza lo slogan "One Place. Tanti motivi».

The Woods Jupiter: Sports and Dining Club si unirà agli altri punti ristoro di Harbourside Place, tra cui BurgerFi, Another Broken Egg Cafe, grigliate di pesce blu intenso e altri ristoranti.

USA Today si è presa la libertà di progettare una sorta di menu, che include elementi come "Fried Dill Picklesons" e "Greens-in-regulation fagioli"

Per gli ultimi aggiornamenti su cibo e bevande, visita il nostro Notizie sul cibo pagina.

Karen Lo è un editore associato di The Daily Meal. Seguila su Twitter @appleplexy.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'è stato, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre giovedì i migliori giocatori del mondo erano al Doral, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco.Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto.Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Tiger Woods sposta l'attenzione sul nuovo ristorante a Jupiter, in Florida

JUPITER, Fla. – Harbourside Place è un nuovo edificio dorato e scintillante, costruito da un newyorkese trapiantato di nome Nicholas A. Mastroianni II. È una testimonianza della bella vita. C'è un porto turistico, un negozio Tommy Bahama, un Wyndham Grand Hotel. In costruzione è un ristorante di 8.000 piedi quadrati chiamato The Woods Jupiter: Sports and Dining Club.

Il Tiger Woods che conosci e ami potrebbe non essere al Doral questa settimana, ma non temere: ha altre cose per tenerlo occupato, come il suo nuovo ristorante, il suo primo grande investimento imprenditoriale pubblico. A differenza del suo ruolo nella start-up di bevande energetiche Fuse Science, dove aveva una partecipazione in una società che è fallita, questo è un business che può controllare.

Woods vive a poche miglia dalla sua ultima impresa e l'altro giorno i lavoratori del negozio e gli acquirenti sono rimasti sorpresi nel vedere una Ferrari scintillante che strisciava lungo la via principale di Harbourside, con non uno ma due atleti iconici a bordo.

"Tiger era al volante", ha detto un giornalista a Mastroianni giovedì. Il cognome si pronuncia MAS-tree-on-eee. "Chi pensi che stesse guidando il fucile?"

"Lindsey?" ha detto lo sviluppatore, riferendosi alla sciatrice Lindsey Vonn.

"Michael Jordan", gli è stato detto.

"Sì", ha detto Mastroianni, senza registrare sorpresa. È un tiratore a metà degli anni '80 all'Old Palm e al Trump Jupiter, due campi del sud della Florida noti alla Giordania. "Sono amici."

Il ristorante a due piani ora è circondato da una recinzione in costruzione. L'interno è essenzialmente una grande zona per il casco. Le porte esterne hanno citazioni di golf di Arnold Palmer e altri. Uno di Paul Harvey dice: "Il golf è un gioco in cui urli 'avanti', ne spari sei e ne scrivi cinque".

A Mastroianni è stato chiesto com'era, aver costruito uno sviluppo che Tiger Woods sta mostrando a Michael Jordan. "In un certo senso giustifica quello che abbiamo fatto e il motivo per cui l'abbiamo fatto", ha detto Mastroianni. “La presenza di Tiger finalizza ciò che stiamo facendo. Lo convalida".

In altre parole, Harbourside è più di una testimonianza della bella vita. È un tributo al successo e a ciò che può comprare. Rappresenta ciò che è meglio.

Medalist Golf Club, a circa 10 miglia lungo la strada, dove Woods è membro e gioca spesso, ha un fondamento simile. Greg Norman è stato uno dei fondatori del club nel 1995, verso la fine della sua corsa come giocatore e personalità dominante del gioco. Mentre i migliori giocatori del mondo erano al Doral giovedì, Woods, che non si è qualificato per l'evento del World Golf Championship, stava lavorando al suo gioco a Medalist con il suo allenatore di swing Chris Como. Se Woods seguirà il suo schema consueto, giocherà alla fine di questo mese quando il Tour andrà a Orlando's Bay Hill, che Arnold Palmer ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo.

Arriva un punto per la maggior parte dei golfisti iconici quando diventano interessati, se non più interessati, alle loro iniziative commerciali fuori campo come lo sono nelle loro iniziative commerciali sul campo. Era vero per Palmer, per Norman, per Jack Nicklaus. Woods ha detto spesso che i suoi figli sono ora la massima priorità nella sua vita.

Il ristorante rappresenta un investimento dove può lasciare un segno profondamente personale, come può fare con i campi da golf che sta realizzando. L'educazione dei figli, ovviamente, ne è l'ultimo esempio. Dopo essersi ritirato dalla tappa del Tour a San Diego il mese scorso, Woods è andato a trovare Vonn, la sua ragazza. A 39 anni, le sue priorità stanno naturalmente cambiando. Un comunicato stampa dello scorso anno diceva che il ristorante di Woods dovrebbe essere aperto entro la fine di marzo. I ritardi nella costruzione sono comuni nei progetti su larga scala e la città di Giove ha la reputazione di essere deliberata nel processo di autorizzazione.

Questa settimana a Glenn Greenspan, portavoce di Woods, sono state poste tre domande in un'e-mail:

Woods stava giocando o si esercitava a casa questa settimana?

Woods è stato invitato alla recente conferenza stampa della Ryder Cup e, in caso affermativo, perché non ha partecipato?

C'è una data di apertura per il ristorante di Woods?

Greenspan ha risposto solo all'ultima domanda, quella relativa all'attività fuori corso di Woods: "I lavori per il ristorante sono in corso, ma non è stata ancora fissata una data di apertura".

Pete Bevacqua, CEO della PGA of America, ha affermato che tutti gli 11 membri della task force della Ryder Cup, di cui Woods era membro, sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa della scorsa settimana a Palm Beach Gardens, a circa 25 minuti di auto da La casa di Woods. Woods, Jim Furyk e Steve Stricker non hanno partecipato alla conferenza, citando conflitti di programmazione.

Mastroianni ha detto che il ristorante avrà “un'apertura di amici e familiari, un'apertura soft, probabilmente a fine aprile, metà maggio. Poi hai l'estate per risolvere i problemi e quando inizia la stagione, intorno al 15 ottobre, sei pronto per partire”. Ha detto che l'alta stagione della Florida meridionale per i ristoranti va da metà ottobre alla festa della mamma.

Mastroianni, che ha affermato di possedere l'hotel e 50.000 piedi quadrati di uffici, ha aggiunto che Woods è stato il suo ultimo inquilino e, dopo di sé, il più grande. Secondo lo sviluppatore, Woods ha un contratto di locazione di 10 anni per il ristorante di 8.000 piedi quadrati e, attraverso uno skywalk, altri 8.000 piedi quadrati di uffici, dove Mastroianni afferma che Woods ha intenzione di spostare il suo ufficio ETW Corporation, che ora è in un edificio vicino che un tempo ospitava gli interessi commerciali di Greg Norman.

"Avrà il suo ascensore privato", ha detto Mastroianni. Non è stato costruito per Woods lo condividerà con Mastroianni.

"Il suo problema è che viene assalito ovunque vada", ha detto Mastroianni. "Ma mi ha detto: 'Voglio usare la porta d'ingresso [del suo ristorante]'". In altre parole, vuole vedere ed essere visto, un elemento fondamentale per il successo dei ristoranti a tema celebrità. Don Shula, Mickey Mantle, Sam Snead e altri atleti iconici hanno tutti avuto ristoranti che portano il loro nome.

Parte del motivo per cui Woods voleva costruire un ristorante e un bar, hanno detto persone che conoscono Woods, è perché quando va al Blue Martini a Palm Beach Gardens, la voce si sparge rapidamente per cellulare, il posto si riempie e Woods si sente come se fosse creare affari per altri proprietari. Mastroianni, che non ha commentato questa teoria, ha detto: "Il posto di Tiger sarà molto migliore, molto più sofisticato del Blue Martini".

Mastroianni ha affermato di aver lavorato direttamente con Woods, con il CFO di ETW, Chris Hubman, e per niente con Mark Steinberg, l'agente di Woods. Ha detto che Woods sta spendendo $ 1.000 per piede quadrato nella costruzione del ristorante, circa il 30 percento in più di quanto spende la maggior parte dei proprietari di ristoranti di lusso. "Ha il marmo dall'Italia, il granito da un altro paese", ha detto. Mastroianni ha detto che si aspettava che i cocktail costassero circa $ 15 ciascuno.

È rimasto colpito dall'acume per gli affari di Woods. "È molto diligente", ha detto Mastroianni. "Tutto quello che dice, ci pensa prima."

Allo sviluppatore è stato chiesto del nome ingombrante, The Woods Jupiter: Sports and Dining Club. Lo ha chiamato Woods Jupiter e si aspetta che sia quello che la maggior parte delle persone lo chiamerà. Mastroianni ha detto che gli è stato detto che Nike "ha i diritti sul nome Tiger Woods", il che ha impedito a Woods di usare il suo nome e cognome nel nome del ristorante. (Nike e Greenspan, portavoce di Woods, non hanno risposto immediatamente alle domande sui diritti di utilizzare il nome di Woods in iniziative commerciali.)

È consapevole del potere del nome. Mastroianni ha detto che ogni volta che vuole usare il nome di Woods in un comunicato stampa o qualcosa di simile ha bisogno del permesso degli uomini d'affari di Woods. "È esagerato", ha detto.

Mastroianni ha affermato di non aver giocato a golf con Woods, ma sente di aver trascorso "abbastanza tempo con lui per conoscerlo". Gli è stato chiesto quale fosse la cosa più memorabile che Woods gli abbia detto. "'Mi piace il modo in cui rotoli'", ha detto Mastroianni, chiaramente orgoglioso di dove lo ha portato la sua vita lavorativa.

Per ulteriori notizie di cui parlano i golfisti di tutto il mondo, segui @si_golf su Twitter, metti mi piace su Facebook e iscriviti al nostro canale video YouTube.


Guarda il video: Невероятный удар гольфиста