it.mpmn-digital.com
Nuove ricette

La catena di gelati accusata di razzismo si scusa per lo scherzo di Blackface

La catena di gelati accusata di razzismo si scusa per lo scherzo di Blackface


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Una piccola catena di gelati con sede in Australia è stata accusata di razzismo dopo aver postato una barzelletta sul gelato al carbone di legna

Il gelato al carbone può essere delizioso, ma questa battuta era di cattivo gusto.

In questi giorni, non puoi passare un giorno senza sentire parlare di qualche gelateria alla moda che distribuisce palline di goth gelato annerito dal carbone attivo. Ma mentre gelato anti-unicorno potrebbe essere una tendenza, battute casuali su Blackface mai sono.

N2 Extreme Gelato – una piccola catena di gelati con sede in Australia – si è messa nei guai questa settimana per aver pubblicato un post sui social media con la foto del braccio di qualcuno coperto di polvere di carbone con la didascalia: “È ancora considerato blackface se è solo sulla tua mano? Ad ogni modo è solo carbonio versato così calmo yo t--- con il nostro gelato HONEY CHARCOAL VANILLA!”

La battuta cruda ha immediatamente causato un contraccolpo su Instagram e Twitter, con gli utenti che hanno urlato i toni razzisti della didascalia, descrivendola come "grossolana" e "atroce" e minacciando di boicottaggio.

Da allora la catena di gelati si è scusata per il controverso post di Instagram con scuse pubbliche su Facebook.

"Ci scusiamo profondamente per la didascalia incurante e insensibile che è stata pubblicata prima di questo", si legge nel post di N2 Extreme Gelato. “Abbiamo intrapreso un'azione disciplinare nei confronti del personale in questione e il personale è stato sospeso e non avrà più alcun ruolo di comunicazione sui social media. Le più profonde scuse che questo è stato pubblicato così sconsideratamente. Faremo in modo che vengano messi in atto rigidi controlli sui social media”.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico veramente eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'accetta, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, annullando quasi tutte le scuse e minimizzando l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson.&ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario. E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Bull Session: dopotutto Pete Davidson non è dispiaciuto per Dan Crenshaw

Inoltre, al ritorno di Robert Morrow, Bloomberg assume il "senzatetto Wi-Fi" e Ronny Jackson rivela il segreto dell'eccellente salute di Trump.

Ogni giovedì pubblichiamo Bull Session, una carrellata delle probabilità e dei fine settimana politici, che li racchiudono tutti in un recinto sovraffollato.

Lincoln aveva Douglas. Kennedy aveva Nixon. Ann Richards aveva Clayton Williams. Ogni politico davvero eccezionale ha avuto un fioretto, qualcuno con cui gli elettori potevano contrastarlo, il loro fascino aguzzo contro la pietra per affilare del suo contrario.E mentre il membro del Congresso texano Dan Crenshaw ha tentato di posizionarsi come nemesi di Nancy Pelosi, Alexandria Ocasio-Cortez e altri Dem di alto profilo, c'è davvero solo una persona che può vantare di aver affinato la carriera di Crenshaw: Pete Davidson.

Come ha riconosciuto lo stesso Crenshaw, Davidson ha scherzato allegramente sulla benda sull'occhio di Crenshaw durante un Sabato sera in diretta segmento prima del midterms &ldquoprobabilmente lo ha aiutato&rdquo a vincere il suo posto nel 2018&mdasha insieme dandogli visibilità nazionale gratuita dopo che il bit è diventato virale. La successiva apparizione di Crenshaw nello show, dove ha accettato le scuse di Davidson (e ha ottenuto alcuni colpi di suo), ha aumentato il profilo nazionale del futuro membro del Congresso durante la notte, facendogli ottenere un flusso costante di concerti TV da allora. Non c'è da meravigliarsi se, due anni dopo aver seppellito l'ascia di guerra, Crenshaw vuole ancora ricordare agli elettori che è l'unico candidato ad aver raggiunto quello stupido ragazzo fumatore nello show comico. E ora, giusto in tempo per la rielezione di Crenshaw, quella rivalità potrebbe riaccendersi.

Nello speciale Netflix appena pubblicato da Davidson, Vivo da New York , il comico scherza su come è stato "costretto a scusarsi" con Crenshaw dopo aver ricevuto minacce di morte, quasi annullando le scuse mentre minimizzava l'idea che avrebbe potuto aiutare Crenshaw. "L'unica cosa che non mi piace è che le persone siano tipo "È colpa tua se quel tizio ha vinto", e questo non è vero", scherza Davidson. &ldquoPenso che la maggior parte dei voti sia stata votata e quel tipo sia un repubblicano con una benda sull'occhio in Texas. Quindi era un blocco prima ancora che iniziasse &hellip In Texas, sono abbastanza sicuro che abbiano solo foto, è così che votano.&rdquo (Uno scavo ingiusto abbiamo anche l'approvazione della NRA.)

&ldquoL'unica cosa che ho fatto fare, di cui sono colpevole e di cui mi scuso, se ho reso quel ragazzo famoso e un nome familiare senza motivo", aggiunge Davidson.

Crenshaw deve ancora commentare l'inversione di Davidson, anche se il bit ha iniziato a fare il giro delle notizie nazionali e anche se per essere onesti, deve essere difficile creare una replica appropriatamente da statista a un set di Pete Davidson. Devi salvare quei grandi problemi della piattaforma per la campagna elettorale.

La diseducazione di Robert Morrow

Se i politici sono definiti dai loro avversari, allora Robert Morrow si distingue come la chiara alternativa a un piacevole pomeriggio. Il mutevole ex presidente del GOP della contea di Travis è stato una presenza familiare ai margini della politica locale, delle domande e risposte a microfono aperto e delle menzioni di Twitter dei giornalisti ormai da diversi anni, anche se è passato un po' di tempo da quando ha ricoperto un vero ruolo di governo. Tutto ciò potrebbe cambiare, tuttavia, ora che Morrow è sulla scheda elettorale per il Texas State Board of Education.

Ultime dalla politica e dalla politica

Don Huffines ha pianificato che il governatore corra come "Trump Guy". Quindi Trump ha approvato Greg Abbott.

I legislatori del Texas avevano due crisi da affrontare. Li hanno ignorati a favore dei baracconi.

Dentro lo sciopero democratico del Texas che ha fatto deragliare il disegno di legge 7 del Senato

All'interno della tesa lotta della Greater Houston Partnership sui diritti di voto

Mentre la Biblioteca LBJ compie 50 anni, l'uomo che ha pianificato la sua dedizione ricorda alcune sorprese

Come sono passate le nuove restrizioni sull'aborto del Texas dopo anni in cui è stato considerato un terzo binario

Come il Texas Tribune ha riferito questa settimana, Morrow è in corsa per uno degli otto posti vacanti nel consiglio di amministrazione incaricato di decidere il curriculum per milioni di studenti, sfidando altri due repubblicani nel Distretto 5. Morrow afferma di voler tagliare la spesa pubblica per l'istruzione, mentre blocca i buoni statali per i privati l'istruzione e l'opposizione alle charter school gestite privatamente. Eppure, non è così Tutti sui bambini. Lui dice al Tribuna che uno dei suoi obiettivi principali sarà garantire che la sua fervente convinzione che "Lyndon Johnson abbia ucciso John F. Kennedy" (una teoria che ha condiviso ripetutamente con chiunque sia stato così stupido da scrivere sull'assassinio di Kennedy) sia elencata come un fatto in ogni libro di testo approvato dallo stato . Sta anche correndo principalmente per mettere sotto accusa, condannare e rimuovere Donald Trump, e gettare il suo misero culo in prigione, questione su cui il Texas State Board of Education è rimasto in gran parte neutrale.

L'agenda anti-Trump di Morrow, che fa perno sulla sua convinzione spesso espressa che il presidente è uno "stupratore di bambini", è stata a lungo una delle sue passioni politiche, rivaleggiata solo dal suo odio virulento per i Clinton, dalla sua tendenza a essere razzista, misogino e transfobico. , e semplicemente un linguaggio volgare, il suo amore per indossare un cappello da giullare e il suo amore spesso dichiarato per i seni delle donne. Ma sarà sufficiente per influenzare gli elettori? Attualmente nessuno, nemmeno Morrow, crede di avere più di una minima possibilità di vincere. Tutti i voti che ottiene, come nella gara GOP della contea di Travis che ha vinto, probabilmente si ridurranno ai mal informati che scelgono un nome a caso, forse perché pensano che sia il ragazzo di Esposizione a nord . "Qualcuno si è preoccupato che io sia nella SBOE, beh, è ​​meno di 1 su 1.000", dice Morrow al Tribuna , e anche questo sembra ottimista. Eppure, la sua campagna è costringendo brevemente tutti a prestare attenzione a Robert Morrow, che è sempre stata la sua piattaforma.

Bloomberg assume SXSW&rsquos &ldquoHomeless Hot Spot&rdquo Innovator

Se solo ci fosse uno scopo simile alla candidatura presidenziale di Michael Bloomberg, che sembra sempre più una sorta di I milioni di Brewster stratagemma per bruciare più denaro il più velocemente possibile sprecando il tempo di tutti. Bloomberg, con i soldi spesi solo per le inserzioni su Facebook, probabilmente avrebbe potuto comprare la sua catena di isole e dichiararsi presidente di quelli . Ma invece continua a zoppicare nei sondaggi sia qui che a livello nazionale, nonostante si sia guadagnato l'ambito sostegno politico di, uh, Tim Duncan. Tuttavia, continua a combattere, determinato a condividere il suo messaggio politico secondo cui Michael Bloomberg è disgustosamente, quasi nauseantemente ricco.

A tal fine, ha recentemente assunto un ragazzo noto per aver trasformato un po' di innovazione e un sacco di arroganza incontrollata in visioni distopiche in piena regola: Tim Nolan, che ha trasformato i senzatetto in hot spot Wi-Fi durante SXSW 2012 da legandoli con i router e chi è attualmente un &ldquocreative lead&rdquo sulla campagna di Bloomberg. La trovata di marketing con sede ad Austin ha scatenato un'ondata di reazioni inorridite da parte dei giornalisti che l'hanno trovata senz'anima e offensiva, anche per gli standard di "attivazione SXSW", come ha scritto Nolan sul suo sito web, gli è valsa "500 milioni di impressioni sui media". È una filosofia del "no una cosa come la cattiva pubblicità che, francamente, potrebbe anche essere lo slogan della campagna di Bloomberg.

Da allora l'opinione pubblica nei confronti dell'acrobazia si è leggermente ammorbidita, incoraggiata dai rapporti secondo cui quei partecipanti senzatetto - che sono stati almeno pagati per i loro servizi - hanno affermato di non essersi sentiti sfruttati e migliorati dal lento degrado della capacità di sentire le cose negli ultimi otto anni. Tuttavia, è sufficiente dire che è un'associazione piuttosto dubbia per Bloomberg, il cui trattamento dei senzatetto mentre era sindaco di New York era discutibile, per dirla in modo caritatevole. Se Bloomberg volesse davvero rubare idee di marketing grossolane da SXSW, potrebbe aver appena fatto una campagna all'interno di quella gigantesca macchina Doritos?

Dr. Ronny Jackson: Il cavolfiore nascosto nel purè di patate politico

In tempi come questi, quando non possiamo fidarci che i nostri politici abbiano interessi al di là dei loro, almeno ci sono ancora veri dipendenti pubblici come il dottor Ronny Jackson. Certo, l'ex medico della Casa Bianca, attualmente candidato al Congresso nel tredicesimo distretto del Texas, è stato accusato di aver fatto alcune scelte discutibili in passato. C'erano quelle accuse di lui che faceva il prepotente con il suo staff, distribuendo medicine agli influencer politici e bevendo sul lavoro - afferma che chiama "spazzatura completa" che ha costretto la Casa Bianca a ritirare Jackson dalla considerazione per il Segretario per gli Affari dei Veterani. C'è stata anche la volta in cui Jackson una volta ha proclamato che Donald Trump gode di "eccellente" salute mentale e fisica, fermandosi appena prima di commentare i suoi capelli invidiabilmente lucenti.

Ma mentre questi suggeriscono che Jackson potrebbe aver prestato giuramenti oltre l'Ippocratico, un recente New York Times l'articolo che racconta la campagna congressuale a volte tragicomica di Jackson rivela alcune delle lunghezze che si spinse al servizio del suo paese. Ad esempio, dice, ha anche passato del tempo a preparare il gelato di Trump "poco accessibile" e "a mettere il cavolfiore nel purè di patate", come si farebbe per un bambino paffuto e ostinato. È un atto di inganno, sì, ma intrapreso per il bene più grande, garantire che un uomo incapace di prendere decisioni intelligenti sulla propria salute possa continuare a prenderle per tutti gli altri. Sfortunatamente, quello stratagemma non sembra averlo reso caro a Trump: il presidente e i suoi consorti hanno finora rifiutato di appoggiare la campagna di Jackson o di intervenire in alcun modo. Se solo l'avversario di Jackson fosse un piatto di verdure che almeno darebbe a Trump qualcosa contro cui votare.


Guarda il video: Borong Es Krim Dan Makan Es Krim Sampai Nyerah