it.mpmn-digital.com
Nuove ricette

Costata di fragole

Costata di fragole



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Lavate le fragole, mondate i gambi, tagliatele a metà e ricopritele con 200 g di zucchero e lasciate riposare per 1 ora.

Strofinare i tuorli con 5 cucchiai di zucchero fino a farli diventare bianchi, aggiungere gradualmente l'olio, il latte, il lievito e la fecola.

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e incorporarli all'impasto, amalgamando bene.Rivestire con carta da forno una forma di torta più grande, capovolgere la composizione e cuocere per 25 minuti fino a quando la superficie non sarà cotta.

Il succo risultante dalle fragole viene scolato e riempito con 500 ml di acqua, dalla quale si fermano alcuni cucchiai per lo sciroppo di crostata.

Mescolare la gelatina con 3 cucchiai di zucchero poi versare il succo di fragola e metterlo sul fuoco per 1 minuto fino a quando non si addensa, lasciarlo raffreddare un po' e versarlo sulle fragole.

Dopo che il piano si sarà raffreddato, togliere la carta da forno e rimetterla nello stampo, versare le fragole sul piano e lasciar raffreddare per qualche ora fino a quando la gelatina non si sarà solidificata.

Montare la panna montata con lo zucchero vanigliato e il catalizzatore per panna montata e guarnire la crostata.


Crostata con formaggio e fragole (video)

Tra le ricette che ho provato di recente, ho scelto la ricetta della crostata formaggio e fragole come videoricetta per diversi motivi: per mostrarvi come procedere con il piano di lavoro biscotto e burro, per mostrarvi come si lavora con la gelatina nella panna e perché è una ricetta di stagione, che potete provare ognuna essendo molto facile e molto veloce.

Ingrediente:
& # 8211 200gr di cracker graham
& # 8211 70gr di burro
& # 8211 500gr di formaggio vaccino fresco
& # 8211 200gr di fragole
& # 8211 150gr di zucchero
& # 8211 confettura di fragole (5-6 cucchiai)
& # 8211 2 bustine di zucchero vanigliato
& # 8211 un cucchiaio di scorza di limone
& # 8211 50ml di latte
& # 8211 1 1/2 essenza di vaniglia
& # 8211 una busta di gelatina
& #8211 una busta di smalto trasparente (si può usare anche il rosso)
& # 8211 2 cucchiai di sciroppo di fragole

Schiacciare i biscotti, sciogliere il burro, versarlo sui biscotti, mescolare bene. Rivestite con carta da forno il fondo di una teglia con le pareti rimovibili e schiacciate i biscotti e il burro con una spatola o con le mani per fare una parte superiore. Lasciamo raffreddare la teglia per 30 minuti, durante i quali prepariamo la crema.

Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, l'essenza di vaniglia e il latte. Ammollate la gelatina in 2-3 cucchiai di acqua fredda e fatela gonfiare, poi fatela sciogliere a fuoco basso, facendo attenzione a non farla bollire. Incorporiamo anche la gelatina nella panna, aggiungiamo anche il latte. Versare la crema di formaggio sulla teglia, quindi mettere la marmellata di fragole sulla crema, stendere uniformemente e mettere le fragole tagliate a metà.

Per preparare la gelatina occorrono 200ml di acqua fredda in cui mettiamo il contenuto della bustina di gelatina e lo sciroppo di fragole. Mescolate bene e fate bollire il composto per 1 minuto, poi versatelo sulle fragole. La crostata viene conservata in frigorifero per alcune ore, preferibilmente durante la notte per essere il più saporita possibile.

Spero che la video ricetta vi piaccia, ma spero di più che vi piaccia la crostata e provatela perché ne vale la pena.


Crostata crema e fragole!

Questa volta abbiamo preparato la crostata alle fragole, ma potete usare altri frutti: lamponi, ciliegie, ciliegie, ribes, mirtilli, mele, ecc. Delizioso! È un vero piacere servirlo con amici e familiari!

INGREDIENTE:

Per l'impasto:

-un cucchiaino di lievito per dolci

Per la salsa alla panna:

-300 g di panna fermentata 20%

Per il ripieno: 200-300 g di fragole.

METODO DI PREPARAZIONE:

1.Preparare l'impasto: sbattere le uova, lo zucchero semolato e lo zucchero vanigliato fino a ottenere una composizione spumosa e biancastra.

2.Aggiungere il burro morbido tagliato a pezzi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

3. Aggiungere gradualmente (2-3 cucchiai) la farina setacciata insieme al lievito. Mescolare inizialmente con un cucchiaio (o un mixer), quindi impastare l'impasto con le mani. Deve essere morbido, non appiccicoso e piacevole al tatto.

4. Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.

5.Preparare la salsa alla panna: mescolare l'amido e lo zucchero. Aggiungere le uova e sbattere fino a che liscio.

6. Aggiungere la panna fermentata e mescolare la composizione fino a renderla omogenea.

7.Lavare e asciugare le fragole, eliminando i piccioli.

8.Assemblare la torta: tappezzare con carta da forno il fondo di una teglia rotonda con pareti removibili e del diametro di 22-26 cm. Quindi ungere l'intera superficie con il burro.

9. Tirare fuori l'impasto dal frigo e metterlo nella teglia. Stendetela con le mani sul fondo e sulle sue pareti.

10.Versare la salsa di panna nella parte superiore del vassoio.

11.Metti le fragole nella salsa, cercando di metterle in posizione verticale.

12.Inserire la teglia nel forno preriscaldato a 180°C e cuocere la crostata per circa 60 minuti. Dopo 45 minuti di cottura, osserva attentamente il processo per evitare di bruciare la torta.

13. Lasciare la crostata in forno spento per 30 minuti. Quindi sfornate e lasciate raffreddare completamente, senza toglierlo dalla teglia. Se il suo ripieno non si rapprende completamente dopo il raffreddamento, riponete la crostata in frigorifero per 2 ore.

14. Trasferiscilo su un piatto. Porzionare e servire.

Se vi piacciono le crostate con la parte superiore sottile, utilizzate una teglia del diametro di 24-26 cm per preparare questa ricetta (questa volta ne abbiamo usata una piccola con un diametro di 22 cm).


Crostata con formaggio e fragole (video)

Tra le ricette che ho provato di recente, ho scelto la ricetta della crostata formaggio e fragole come videoricetta per diversi motivi: per mostrarvi come procedere con il piano di lavoro biscotto e burro, per mostrarvi come si lavora con la gelatina nella panna e perché è una ricetta di stagione, che potete provare ognuna essendo molto facile e molto veloce.

Ingrediente:
& # 8211 200gr di cracker graham
& # 8211 70gr di burro
& # 8211 500gr di formaggio vaccino fresco
& # 8211 200gr di fragole
& # 8211 150gr di zucchero
& # 8211 confettura di fragole (5-6 cucchiai)
& # 8211 2 bustine di zucchero vanigliato
& # 8211 un cucchiaio di scorza di limone
& # 8211 50ml di latte
& # 8211 1 1/2 essenza di vaniglia
& # 8211 una busta di gelatina
& #8211 una busta di smalto trasparente (si può usare anche il rosso)
& # 8211 2 cucchiai di sciroppo di fragole

Schiacciare i biscotti, sciogliere il burro, versarlo sui biscotti, mescolare bene. Rivestite con carta da forno il fondo di una teglia con le pareti rimovibili e schiacciate i biscotti e il burro con una spatola o con le mani per fare una parte superiore. Lasciamo raffreddare la teglia per 30 minuti, durante i quali prepariamo la crema.

Mettere in una ciotola la ricotta, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, l'essenza di vaniglia e il latte. Ammollate la gelatina in 2-3 cucchiai di acqua fredda e fatela gonfiare, poi fatela sciogliere a fuoco basso, facendo attenzione a non farla bollire. Incorporiamo anche la gelatina nella panna, aggiungiamo anche il latte. Versare la crema di formaggio sulla teglia, quindi mettere la marmellata di fragole sulla crema, stendere uniformemente e mettere le fragole tagliate a metà.

Per preparare la gelatina occorrono 200ml di acqua fredda in cui mettiamo il contenuto della bustina di gelatina e lo sciroppo di fragole. Mescolate bene e fate bollire il composto per 1 minuto, poi versatelo sulle fragole. La crostata viene conservata in frigorifero per alcune ore, preferibilmente durante la notte per essere il più saporita possibile.

Spero che la video ricetta vi piaccia, ma spero di più che vi piaccia la crostata e provatela perché ne vale la pena.


Crostata di fragole e cioccolato & #8211 senza cottura

Crostata di fragole e cioccolato & # 8211 senza cottura. Una torta con fragole e ganache al cioccolato (ganache), cima di biscotti sbriciolati e burro fuso. Torta al cioccolato e fragole senza cottura. Un dessert veloce, finissimo e gustoso! Da quando ho visto questa ricetta su internet, ci ho pensato ed ero sicura che l'avrei fatta presto.

La ricetta originale (trovate il video alla fine della ricetta) si presenta in una forma di crostata rettangolare (12 x 36 cm), con fondo staccabile. Non ho una cosa del genere e ho pensato che forse per te è più conveniente farlo in una forma circolare. Ho scelto una forma di 22 cm di diametro che abbia una superficie vicina a quella della forma rettangolare della crostata. Come ho calcolato? Semplice! La forma della crostata originale ha 12 x 36 = 432 cmp. Problema di geometria di prima media :). Che raggio dovrebbe avere il cerchio con un'area di 432 metri quadrati ?? ca. 11,72 cm, cioè ca. 22,4 cm di diametro. Bingo! Quindi la forma del 22 è giusta!

Al posto dei biscotti Oreo, ho scelto dei semplici biscotti al cacao, di Viva (di Kaufland, in buste da 150 g– al kg costa 14 RON rispetto ad Oreo che costa 28 RON/kg). Comunque, non mi piace la crema Oreo. Per la ganache ho messo in parti uguali panna montata naturale e cioccolato (300 g l'uno) e ho aggiunto alla decorazione e scorze d'arancia candite (ricetta qui). Hanno portato questa crostata con fragole e cioccolato ad un altro livello di finezza!

Non mi piaceva nella ricetta originale il fatto che i frutti fossero lasciati così, senza gelatina. Appassiranno (disidratano) rapidamente in frigorifero e cambieranno gusto e consistenza. Sai come sono le fragole. Quindi li ho ricoperti (smaltati) con un po' di gelatina incolore, per creare una barriera tra il frutto e l'atmosfera circostante.

Aggiornare:

Ho provato anche una variante di Crostata di lamponi e cioccolato & # 8211 con biscotti digestivi, crema schiumosa (ganache battuta) e lamponi & #8211 farina straordinaria!

Un'altra raccomandazione sarebbe la crostata al latte condensato, fragole, limone e mascarpone & # 8211 Vedere qui.

Dalle quantità sottostanti risulta una crostata con fragole e cioccolato di 22 cm (cioè circa 8 porzioni).


Metodo di preparazione

Impasto
Prepariamo l'impasto da un giorno all'altro
Mescolare il burro morbido con il sale in polvere e lo zucchero.
Incorporare l'uovo e mescolare.
Aggiungere la scorza di limone e arancia grattugiata, poi la farina sotto la pioggia e mescolare con un cucchiaio di legno.
Impastare e fare una palla con l'impasto così "fatto".

Avvolgiamo l'impasto ottenuto in una pellicola alimentare e lo mettiamo in frigo fino al giorno successivo.

In questo modo si congelerà molto bene.

Riempimento
Il giorno dopo, prima di tirare fuori l'impasto dal frigo, preparate il ripieno.
Scegli circa 3-4 fragole più mature, aggiungi acqua, zucchero e amido e mescola bene.
Metti questa composizione sul fuoco e mescola fino a quando non si addensa un po '.
Tagliare a fette le altre fragole, bagnarle con il succo di limone, aggiungere lo zucchero vanigliato e aggiungerle sopra la salsa sopra.

Togliete l'impasto dal frigo e stendete una sfoglia, non molto unta.

Ungete con un po' di burro una teglia (del diametro di 26 cm) e adagiate la teglia in modo che copra i bordi dello stampo.
Premete leggermente l'impasto in modo che si assesti bene, eliminate i bordi in eccesso e di tanto in tanto bucherellate con una forchetta.

Versare la composizione di cui sopra sull'impasto.

Cospargete sopra i 2 cucchiaini di scorza d'arancia.
Dall'impasto rimasto sui bordi ho "ricavato" delle striscioline sottili con cui ho ricoperto la crostata.
Ungete queste strisce con il tuorlo d'uovo e cospargete con le noci tritate finemente.


Crostata crema e fragole!

Questa volta abbiamo preparato la crostata alle fragole, ma potete usare anche altri frutti: lamponi, ciliegie, ciliegie, ribes, mirtilli, mele, ecc. Delizioso! È un vero piacere servirlo con amici e familiari!

INGREDIENTE:

Per l'impasto:

-un cucchiaino di lievito per dolci

Per la salsa alla panna:

-300 g di panna fermentata 20%

Per il ripieno: 200-300 g di fragole.

METODO DI PREPARAZIONE:

1.Preparare l'impasto: sbattere le uova, lo zucchero semolato e lo zucchero vanigliato fino a ottenere una composizione spumosa e biancastra.

2.Aggiungere il burro morbido tagliato a pezzi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

3. Aggiungere gradualmente (2-3 cucchiai) la farina setacciata insieme al lievito. Mescolare inizialmente con un cucchiaio (o un mixer), quindi impastare l'impasto con le mani. Deve essere morbido, non appiccicoso e piacevole al tatto.

4. Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.

5.Preparare la salsa alla panna: mescolare l'amido e lo zucchero. Aggiungere le uova e sbattere fino a che liscio.

6. Aggiungere la panna fermentata e mescolare la composizione fino a renderla omogenea.

7.Lavare e asciugare le fragole, eliminando i piccioli.

8.Assemblare la torta: tappezzare con carta da forno il fondo di una teglia rotonda con pareti removibili e del diametro di 22-26 cm. Quindi ungere l'intera superficie con il burro.

9. Tirare fuori l'impasto dal frigo e metterlo nella teglia. Stendetela con le mani sul fondo e sulle sue pareti.

10.Versare la salsa di panna nella parte superiore del vassoio.

11.Metti le fragole nella salsa, cercando di metterle in posizione verticale.

12.Inserire la teglia nel forno preriscaldato a 180°C e cuocere la crostata per circa 60 minuti. Dopo 45 minuti di cottura, osserva attentamente il processo per evitare di bruciare la torta.

13. Lasciare la crostata in forno spento per 30 minuti. Quindi sfornate e lasciate raffreddare completamente, senza toglierlo dalla teglia. Se il suo ripieno non si rapprende completamente dopo il raffreddamento, riponete la crostata in frigorifero per 2 ore.

14. Trasferiscilo su un piatto. Porzionare e servire.

Se vi piacciono le crostate con la parte superiore sottile, utilizzate una teglia del diametro di 24-26 cm per preparare questa ricetta (questa volta ne abbiamo usata una piccola con un diametro di 22 cm).


Crostata cruda di fragole fresche con olio di cocco

Visto che è la stagione delle fragole, vi propongo una ricetta di crostata cruda con fragole e olio di cocco, che è facile e veloce da preparare e, poiché non necessita di cottura, non avrete bisogno del forno.

Perché con l'olio e non con altri grassi? Perché l'olio di cocco è una fonte di grassi saturi sani, che allo stesso tempo contiene il 10% di calorie in meno rispetto agli oli convenzionali. Si consiglia quindi di consumarlo anche se si è a dieta. In effetti, molti studi associano il consumo di olio di cocco alla perdita di peso. Ecco come puoi bruciare i grassi anche con l'aiuto dei grassi!

E perché l'olio di cocco contiene polifenoli e antiossidanti naturali, vitamine A, C ed E, vitamina K, ferro e calcio. Rinforza il sistema immunitario ed è facilmente digeribile. È l'unico olio in cui troverai molto acido laurico, un grasso che si trova anche nel latte materno, e che ti protegge da virus e batteri. E sappiamo fin troppo bene quanto sia sano il latte materno!
Un altro motivo per cui la mia ricetta è con olio di cocco è la sua malleabilità. Al freddo, l'olio ha una forma solida che conosci. Quando è caldo diventa liquido. Potrai incorporarlo in una ricetta futura molto facilmente, durante la preparazione, e potrai ottenere la consistenza desiderata dopo averlo messo in frigo per un'ora o due.

E poiché la ricetta che vi propongo qui è cruda, non dovete pensare a come voi o il vostro bambino potrete beneficiare di tutte le meravigliose proprietà del solo olio di cocco. Come mai? Perché la ricetta viene fornita in bundle con noci piene di grassi sani, fragole piene di vitamine e antiossidanti, miele e vaniglia. E si conservano tutti intatti perché non userai il calore per prepararlo. Nessun bambino sta pensando a un pacchetto così salutare, dal gusto straordinario!

Per preparare la crostata è necessario preparare i due componenti principali: la parte superiore e il ripieno.

Per la parte superiore della crostata vi occorrono:

  • 85 g di noci pecan, macinate
  • 20 g di scaglie di cocco, non zuccherate
  • Per il ripieno servono:
  • 300 g di fragole fresche
  • 200g di olio di cocco Republic BIO
  • 140g di anacardi, macinati o schiacciati
  • 110g di miele
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o ¼ cucchiaino di semi di vaniglia

Come prepararlo:
Mettere le noci pecan nel robot da cucina e tritarle, quindi aggiungere le scaglie di cocco. Otterrete un impasto leggermente appiccicoso. Mettere l'impasto in una tortiera del diametro di 22-23 cm e dell'altezza di 2 cm e premerlo con il dorso di un cucchiaio di legno sul fondo e sulle pareti della ciotola. È così che si ottiene la crosta, o la parte superiore.

L'olio di cocco ha la consistenza del burro se mantenuto a temperature fino a 25 gradi Celsius ed è liquido al di sopra di questa temperatura. Per la ricetta che vi propongo ora, se l'avete conservata in frigo, lasciatela qualche ora a temperatura ambiente finché non diventa liquida, oppure fatela sciogliere a bagnomaria se avete fretta. Mettere gli anacardi nel robot da cucina e tritarli, quindi aggiungere il miele, l'olio di cocco, il sale e la vaniglia. Ed è così che hai ottenuto la crema.

Versare la crema sul bancone e stenderla uniformemente. Riponete la crostata in frigorifero per un'ora, fino a quando la crema non si sarà solidificata. Lavate bene le fragole e scolatele - le asciugo leggermente con della carta assorbente per assicurarmi che siano ben asciutte - poi adagiatele sopra lo strato di crema. Dopo aver decorato la crostata, se avete ancora pazienza, lasciatela in frigo per un'altra ora prima di servirla.

La consistenza croccante del piano di lavoro si sposa perfettamente con la crema che si scioglie in bocca. È un dolce leggero e rinfrescante che puoi addolcire in qualsiasi giornata estiva!

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Crostata ricotta e fragole

La ricotta o ti piace o non ti piace! È un formaggio, di origine italiana (corrisponde a & #8220urda & #8221 nella nostra lingua) che è diventato popolare anche nel nostro paese. Prima veniva ricavato dai resti di altri formaggi come il mascarpone e il provolone, cioè dopo la separazione del siero di vacca/pecora. & # 8220Ricotta & # 8221 significa in italiano & # 8220recoapta & # 8221, il che implica il processo stesso con cui si ottiene. Mi piace questo formaggio perché è dietetico, leggero e gradevole al gusto. Lo aggiungo sulle insalate, nella torta di ricotta o anche sui panini.

Come si fa la crostata ricotta e fragole senza cottura? 1. Cremoso 2. Luce 3. Dietetica 4. Proteine 5. Profumato 6. Non contiene zucchero 7. Rinfrescante

Crostata ricotta e fragole

Per una crostata come in foto occorrono:

Ingrediente:

Ci sono voluti
300 gr di farina
150 gr di burro freddo o olio di cocco
un po' d'acqua fredda
1 cucchiaio di xilitolo/zucchero

Riempimento:
400-500 gr ricotta
3 cucchiai di yogurt greco o panna acida 30%
5-6 cucchiai di xilitolo, un po' di miele/zucchero (ho trovato lo xilitolo da Biorganic)
1 bustina di agar (o gelatina)
circa 120 ml di acqua
Fragole circa 350 gr

Crostata con ricotta e fragole senza cottura

Addestramento:

1. In una ciotola (o robot da cucina), mescolare la farina e lo xilitolo. Aggiungete il burro a dadini e lavorate velocemente l'impasto, con le dita/una forchetta fino ad ottenere una composizione sabbiosa. Quindi aggiungere acqua fredda e impastare velocemente la pasta fino a formare una palla. Il segreto della pasta frolla è impastare il meno possibile, ideale per il robot. Più lo impasti, attivi il glutine e rischi di ottenere un impasto gommoso. Sul tavolo schiacciato con la farina, sbucciare la crosta in una sfoglia di circa 3 mm di spessore, il diametro della teglia. Arrotolarlo sul setaccio, quindi stenderlo sulla teglia, dandogli la forma. Ritagliare i bordi in eccesso e spingere la sfoglia con una forchetta. Mettere in frigo per circa 1 ora.
2. Preriscaldare il forno a 200°. Togliete la teglia dal frigorifero e metteteci sopra una teglia. Aggiungete ceci o fagioli su tutta la superficie, così dal peso dei chicchi la crostata non crescerà. Cuocere la pasta frolla per circa 15 minuti, quindi rimuovere la carta da forno e i grani. Cuocere l'impasto per circa 10 minuti fino a quando non assume un bel colore dorato.
3. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente. Idealmente, dovresti usare un vassoio con pareti rimovibili, in modo da evitare di rompere la crostata. Ho preparato la torta per la sera e il giorno dopo l'ho farcita.
4. Mescolare ricotta, yogurt e xilitolo/zucchero/miele fino ad ottenere il giusto gusto dolce. In una casseruola portare a bollore l'acqua e aggiungere la bustina di agar. Far bollire per circa 4 minuti a fuoco molto basso. Quindi togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare un po'. Segue un momento importante: versare l'agar in un filo sottile e contemporaneamente frullare il formaggio con il frullatore.
5. Farcire la crostata con il composto di ricotta e riporre in frigorifero per circa 4 ore, quindi decorare con fragole fresche e menta. Servitelo con una limonata o, perché no, con un tè!

Nota:
1) Se optate per l'olio di cocco, l'impasto della crostata sarà più sano, ma più fragile, quindi aggiungete 2 uova alla composizione.
2) Puoi usare 1 cucchiaino di gelatina al posto dell'agar-agar oppure puoi ometterlo in generale.

Spero che questa ricetta della crostata ricotta e fragole senza cottura vi piaccia. Ci è piaciuto, soprattutto ai bambini, che amano la ricotta in qualsiasi forma. L'ho servito con il tè caldo, in una serata fresca.

Vi consiglio altre 3 ottime ricette:

Iscriviti alla pagina Facebook o Instagram , dove condividono idee diverse per un'alimentazione e uno stile di vita sani.

Stampa

La ricetta della crostata con ricotta e fragole senza cottura è molto semplice e gustosa. Si prepara molto velocemente, se ignoriamo il tempo di attesa. È una torta estiva leggera che non incide sulla figura se si mangia anche 1-2 fette. Quindi, se vi piacciono la ricotta e la cheesecake, in generale, adorerete anche questa ricetta.

La ricotta o ti piace o non ti piace! È un formaggio, di origine italiana (corrisponde a "urda" nella nostra lingua) che è diventato popolare nel nostro paese. Prima veniva ricavato dai resti di altri formaggi come mascarpone e provolone, cioè dopo la separazione del siero di vacca/pecora. "Ricotta" significa in italiano "recoapta", che sottintende il procedimento stesso con cui si ottiene. Mi piace questo formaggio perché è dietetico, leggero e gradevole al gusto. Lo aggiungo sulle insalate, nella torta di ricotta o anche sui panini.

Come si fa la crostata ricotta e fragole senza cottura?
1. Cremoso
2. Luce
3. Dietetica
4. Proteine
5. Profumato
6. Non contiene zucchero

Per una crostata come in foto occorrono:

Ingrediente:

Ci sono voluti
300 gr di farina
150 gr di burro freddo o olio di cocco
un po' d'acqua fredda
1 cucchiaio di xilitolo/zucchero

Riempimento:
400-500 gr ricotta
3 cucchiai di yogurt greco o panna acida 30%
5-6 cucchiai di xilitolo, un po' di miele/zucchero
1 bustina di agar (o gelatina)
circa 120 ml di acqua
Fragole circa 350 gr

Addestramento:

1. In una ciotola (o robot da cucina) mescolare farina, xilitolo. Aggiungere il burro a dadini e lavorare l'impasto velocemente, con le dita e/o una forchetta fino ad ottenere una composizione sabbiosa. Quindi aggiungere acqua fredda e impastare velocemente la pasta fino a formare una palla. Il segreto della pasta frolla è impastare il meno possibile, ideale per il robot. Più lo impasti, attivi il glutine e rischi di ottenere un impasto gommoso. Sul tavolo schiacciato con la farina, sbucciare la crosta in una sfoglia di circa 3 mm di spessore, il diametro della teglia. Arrotolarlo sul setaccio, quindi stenderlo sulla teglia, dandogli la sua forma. Ritagliare i bordi in eccesso e spingere la sfoglia con una forchetta. Mettere in frigo per circa 1 ora.
2. Preriscaldare il forno a 200°. Togliete la teglia dal frigorifero e metteteci sopra una teglia da forno. Aggiungete ceci o fagioli su tutta la superficie, così dal peso dei chicchi la crostata non crescerà. Cuocere la pasta frolla per circa 15 minuti, quindi rimuovere la carta da forno e i grani. Cuocere l'impasto per circa 10 minuti fino a quando non assume un bel colore dorato.
3. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente. Idealmente, dovresti usare un vassoio con pareti rimovibili, in modo da evitare di rompere la crostata. Ho preparato la torta per la sera e il giorno dopo l'ho farcita.
4. Mescolare ricotta, yogurt e xilitolo/zucchero/miele fino ad ottenere il giusto gusto dolce. In un pentolino portare a bollore l'acqua e aggiungere la bustina di agar. Far bollire per circa 4 minuti a fuoco molto basso. Quindi togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare un po'. Segue un momento importante: versare l'agar in un filo sottile e contemporaneamente frullare il formaggio con il frullatore.
5. Farcire la crostata con il composto di ricotta e riporre in frigorifero per circa 4 ore, quindi decorare con fragole fresche e menta. Servitelo con una limonata o, perché no, con un tè!

Nota:
1) Se optate per l'olio di cocco, l'impasto della crostata sarà più sano, ma più fragile, quindi aggiungete 2 uova alla composizione.
2) Puoi usare 1 cucchiaino di gelatina al posto dell'agar-agar.

Spero che questa ricetta della crostata ricotta e fragole senza cottura vi piaccia. Ci è piaciuto, soprattutto ai bambini, che amano la ricotta in qualsiasi forma.

Vi consiglio altre 3 ottime ricette:

Iscriviti alla pagina Facebook o Instagram , dove condividono idee diverse per un'alimentazione e uno stile di vita sani.


Crostata ricotta e fragole

La ricotta o ti piace o non ti piace! È un formaggio, di origine italiana (corrisponde a & #8220urda & #8221 nella nostra lingua) che è diventato popolare anche nel nostro paese. Prima veniva ricavato dai resti di altri formaggi come il mascarpone e il provolone, cioè dopo la separazione del siero di vacca/pecora. & # 8220Ricotta & # 8221 significa in italiano & # 8220recoapta & # 8221, il che implica il processo stesso con cui si ottiene. Mi piace questo formaggio perché è dietetico, leggero e gradevole al gusto. Lo aggiungo sulle insalate, nella torta di ricotta o anche sui panini.

Come si fa la crostata ricotta e fragole senza cottura? 1. Cremoso 2. Luce 3. Dietetica 4. Proteine 5. Profumato 6. Non contiene zucchero 7. Rinfrescante

Crostata ricotta e fragole

Per una crostata come in foto occorrono:

Ingrediente:

Ci sono voluti
300 gr di farina
150 gr di burro freddo o olio di cocco
un po' d'acqua fredda
1 cucchiaio di xilitolo/zucchero

Riempimento:
400-500 gr ricotta
3 cucchiai di yogurt greco o panna acida 30%
5-6 cucchiai di xilitolo, un po' di miele/zucchero (ho trovato lo xilitolo da Biorganic)
1 bustina di agar (o gelatina)
circa 120 ml di acqua
Fragole circa 350 gr

Crostata con ricotta e fragole senza cottura

Addestramento:

1. In una ciotola (o robot da cucina), mescolare la farina e lo xilitolo. Aggiungete il burro a dadini e lavorate velocemente l'impasto, con le dita/una forchetta fino ad ottenere una composizione sabbiosa. Quindi aggiungere acqua fredda e impastare velocemente la pasta fino a formare una palla. Il segreto della pasta frolla è impastare il meno possibile, ideale per il robot. Più lo impasti, attivi il glutine e rischi di ottenere un impasto gommoso. Sul tavolo schiacciato con la farina, sbucciare la crosta in una sfoglia di circa 3 mm di spessore, il diametro della teglia. Arrotolarlo sul setaccio, quindi stenderlo sulla teglia, dandogli la sua forma. Ritagliare i bordi in eccesso e spingere la sfoglia con una forchetta. Mettere in frigo per circa 1 ora.
2. Preriscaldare il forno a 200°. Togliete la teglia dal frigorifero e metteteci sopra una teglia da forno. Aggiungete ceci o fagioli su tutta la superficie, così dal peso dei chicchi la crostata non crescerà. Cuocere la pasta frolla per circa 15 minuti, quindi rimuovere la carta da forno e i grani. Cuocere l'impasto per circa 10 minuti fino a quando non assume un bel colore dorato.
3. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente. Idealmente, dovresti usare un vassoio con pareti rimovibili, in modo da evitare di rompere la crostata. Ho preparato la torta per la sera e il giorno dopo l'ho farcita.
4. Mescolare ricotta, yogurt e xilitolo/zucchero/miele fino ad ottenere il giusto gusto dolce. In una casseruola portare a bollore l'acqua e aggiungere la bustina di agar. Far bollire per circa 4 minuti a fuoco molto basso. Quindi togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare un po'. Segue un momento importante: versare l'agar in un filo sottile e contemporaneamente frullare il formaggio con il frullatore.
5. Farcire la crostata con il composto di ricotta e riporre in frigorifero per circa 4 ore, quindi decorare con fragole fresche e menta. Servitelo con una limonata o, perché no, con un tè!

Nota:
1) Se optate per l'olio di cocco, l'impasto della crostata sarà più sano, ma più fragile, quindi aggiungete 2 uova alla composizione.
2) Puoi usare 1 cucchiaino di gelatina al posto dell'agar-agar oppure puoi ometterlo in generale.

Spero che questa ricetta della crostata ricotta e fragole senza cottura vi piaccia. Ci è piaciuto, soprattutto ai bambini, che amano la ricotta in qualsiasi forma. L'ho servito con del tè caldo, in una serata fresca.

Vi consiglio altre 3 ottime ricette:

Iscriviti alla pagina Facebook o Instagram , dove condividono idee diverse per un'alimentazione e uno stile di vita sani.

Stampa

La ricetta della crostata con ricotta e fragole senza cottura è molto semplice e gustosa. Si prepara molto velocemente, se ignoriamo il tempo di attesa. È una torta estiva leggera che non incide sulla figura se si mangia anche 1-2 fette. Quindi, se vi piacciono la ricotta e la cheesecake, in generale, adorerete anche questa ricetta.

La ricotta o ti piace o non ti piace! È un formaggio, di origine italiana (corrisponde a "urda" nella nostra lingua) che è diventato popolare nel nostro paese. Prima veniva ricavato dai resti di altri formaggi come mascarpone e provolone, cioè dopo la separazione del siero di vacca/pecora. "Ricotta" significa in italiano "recoapta", che sottintende il procedimento stesso con cui si ottiene. Mi piace questo formaggio perché è dietetico, leggero e gradevole al gusto. Lo aggiungo sulle insalate, nella torta di ricotta o anche sui panini.

Come si fa la crostata ricotta e fragole senza cottura?
1. Cremoso
2. Luce
3. Dietetica
4. Proteine
5. Profumato
6. Non contiene zucchero

Per una crostata come in foto occorrono:

Ingrediente:

Ci sono voluti
300 gr di farina
150 gr di burro freddo o olio di cocco
un po' d'acqua fredda
1 cucchiaio di xilitolo/zucchero

Riempimento:
400-500 gr ricotta
3 cucchiai di yogurt greco o panna acida 30%
5-6 cucchiai di xilitolo, un po' di miele/zucchero
1 bustina di agar (o gelatina)
circa 120 ml di acqua
Fragole circa 350 gr

Addestramento:

1. In una ciotola (o robot da cucina) mescolare farina, xilitolo. Aggiungere il burro tagliato a dadini e lavorare l'impasto velocemente, con le dita e/o una forchetta fino ad ottenere una composizione sabbiosa. Quindi aggiungere acqua fredda e impastare velocemente la pasta fino a formare una palla. Il segreto della pasta frolla è impastare il meno possibile, ideale per il robot. Più lo impasti, attivi il glutine e rischi di ottenere un impasto gommoso. Sul tavolo schiacciato con la farina, sbucciare la crosta in una sfoglia di circa 3 mm di spessore, il diametro della teglia. Arrotolarlo sul setaccio, quindi stenderlo sulla teglia, dandogli la forma. Ritagliare i bordi in eccesso e spingere la sfoglia con una forchetta. Mettere in frigo per circa 1 ora.
2. Preriscaldare il forno a 200°. Togliete la teglia dal frigorifero e metteteci sopra una teglia. Aggiungete ceci o fagioli su tutta la superficie, così dal peso dei chicchi la crostata non crescerà. Cuocere la pasta frolla per circa 15 minuti, quindi rimuovere la carta da forno e i grani. Cuocere l'impasto per circa 10 minuti fino a quando non assume un bel colore dorato.
3. Sfornare la crostata e lasciarla raffreddare completamente. Idealmente, dovresti usare un vassoio con pareti rimovibili, in modo da evitare di rompere la crostata. Ho preparato la torta per la sera e il giorno dopo l'ho farcita.
4. Mescolare ricotta, yogurt e xilitolo/zucchero/miele fino ad ottenere il giusto gusto dolce. In una casseruola portare a bollore l'acqua e aggiungere la bustina di agar. Far bollire per circa 4 minuti a fuoco molto basso. Quindi togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare un po'. Segue un momento importante: versare l'agar in un filo sottile e contemporaneamente frullare il formaggio con il frullatore.
5. Umple tarta cu amestecul de ricotta si da-o la frigider cca 4 h. Ulterior, decoreaz-o cu capsuni proaspete si menta. Serveste-o alaturi de o limonada sau de ce nu, un ceai!

Nota:
1) Daca optezi pentru uleiul de cocos, aluatul de tarta va fi mai sanatos, dar mai fragil, deaceea adauga 2 oua in compozitie.
2) Poti folosi 1 lingurita de gelatina in loc de agar-agar.

Sper sa iti placa aceasta reteta de tarta cu ricotta si capsuni fara coacere. Noua ne-a placut, in special copiilor, carora le place ricotta in orice forma.

Iti mai recomand inca 3 retete superbe:

Aboneaza-te la pagina de Facebook sau Instagram , unde impartasesc diferite idei de mancare si stil de viata sanatos.


Video: costata di scottona