it.mpmn-digital.com
Nuove ricette

Festeggia il National Cookie Day con il pasticcere Norman Love

Festeggia il National Cookie Day con il pasticcere Norman Love


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Sembra che ogni cosa abbia il suo "National Day" in questi giorni. Prenderò tutte le scuse possibili per mangiare biscotti caldi con gocce di cioccolato.

In onore di questo delizioso giorno, ho incontrato il mastro cioccolatiere Norman Love, che è un intenditore di biscotti.

L'amore è noto per i suoi squisiti cioccolatini che sono quasi troppo belli da mangiare e per i suoi saloni di cioccolato situati in Florida. Ha collaborato con Princess Cruises per creare e lanciare il programma Chocolate Journeys, che tratta gli ospiti con dessert decadenti; abbinamenti vino e cioccolato; e speciali cocktail al cioccolato. E ora stanno usando anche le ricette dei biscotti di Love a bordo delle loro 18 navi come parte di quel programma.

Come se questo non fosse abbastanza per un curriculum di biscotti, Love ha recentemente lanciato una linea di kit di biscotti gourmet chiamati Stir, Bake, LOVE. Quindi, sembrava il ragazzo perfetto con cui parlare in questo giorno di tutto ciò che riguarda i biscotti.

Il pasto quotidiano: tante cose diverse possono essere considerate biscotti. Cos'è un biscotto quando si tratta di una definizione culinaria rigorosa? E allora come vengono definiti in modo più ampio?
Lo chef Norman Love:
Ecco la definizione non ufficiale: la parola inglese "cookie" deriva dalla parola olandese koekje, che significa "piccola torta". I fornai olandesi erano soliti testare le temperature del forno su piccole quantità di pastella in modo da non sprecare l'intero impasto della torta se la temperatura non fosse quella giusta. Non passò molto tempo prima che scoprissero che questi minuscoli pezzi di pastella cotta erano in realtà piuttosto gustosi e così nacque il biscotto! Oggi la definizione è un po' più ampia. I biscotti possono essere croccanti, dolci, salati e acidi: i tipi e le consistenze si sono notevolmente ampliati nel corso degli anni, ma l'idea di piccoli pezzi di pasta cotti, cotti al forno, in qualche modo simili a una torta è sempre la stessa.

Qual è il tuo ricordo d'infanzia più bello quando si tratta di biscotti??
Non sono sicuro che sia il mio più caro, ma è il mio più divertente. Il mio primo tentativo di fare i biscotti è stato quando ero in seconda o terza elementare. Stavo facendo i biscotti al burro di arachidi e ho misurato male il sale. ½ cucchiaino è diventato ½ tazza. Ho dato a mio fratello uno dei biscotti e diciamo solo che erano meno burro di arachidi e più biscotti salati. Me lo ricorda ancora oggi!

Quali sono i modi significativi in ​​cui le persone possono celebrare il National Cookie Day?
Goditi un biscotto davvero delizioso, caldo, appena sfornato con una persona speciale. Che ciò significhi fare un lotto a casa con i tuoi figli, andare nella tua pasticceria preferita e comprarne un po ', anche prenderne un po' al supermercato. Gustateli come più vi piace: con un bicchiere di latte freddo, intinti nel tè, con una tazza di caffè forte, ricoperti di gelato. Abbiamo appena introdotto una linea di kit di biscotti gourmet, Stir, Bake, LOVE, così le persone possono gustare i nostri deliziosi biscotti gourmet a casa, preparati al momento e facilmente. Direi che oggi, per il National Cookie Day, vai a prendere uno dei nostri kit e crea il tuo lotto!

In questa epoca di dolci più elaborati, più fantasiosi e più oscuri, il biscotto della vecchia scuola è ancora rilevante? Se è così, perché?
Ovviamente! I biscotti fanno parte della nostra cultura: tutti noi siamo felici di mangiarli e cuocerli al forno e i biscotti con gocce di cioccolato, burro di arachidi e farina d'avena sono i prodotti base americani. I biscotti sono cibo di conforto e ci riportano a bei ricordi d'infanzia e nell'era pazza di oggi, le persone cercano quel conforto. Che siano appena sfornati, acquistati in un negozio gourmet come Norman Love Confections o acquistati al supermercato, i biscotti sono ancora uno dei dolci e degli snack più popolari al mondo. Inoltre, le persone stanno diventando più pazze con i biscotti, inserendo ingredienti oscuri e creando opere d'arte decadenti per rivaleggiare con qualsiasi confezione fantasiosa.

Qual è l'unica cosa che secondo te sorprenderebbe le persone quando si tratta di biscotti?
Se prepari i biscotti utilizzando ingredienti freschi e di alta qualità, in particolare burro e vaniglia, le persone rimarrebbero così sorprese dai risultati davvero diversi che avrai. Burro e vaniglia di buona qualità - pura vaniglia del Madagascar o bourbon - esaltano davvero il sapore.

Qual è l'unica cosa che odi vedere quando si tratta di biscotti?
Non sono un fan di molti biscotti al cioccolato. Spesso, soprattutto nei grandi negozi al dettaglio in cui i biscotti sono prodotti in serie, il "cioccolato" è in realtà un rivestimento di cioccolato, un prodotto simile al cioccolato. Quel sostituto del vero cioccolato rovina la qualità di un biscotto. Forse è perché sono anche un produttore di cioccolato, ma non dovresti lesinare sulla qualità di nessun ingrediente in un biscotto o in qualsiasi dessert. Se hai intenzione di preparare biscotti ricoperti di cioccolato, usa il vero cioccolato. Per avere un biscotto davvero delizioso, è necessario utilizzare ingredienti freschi e di alta qualità.

Quali sono i tuoi biscotti preferiti da mangiare e perché?
Adoro i biscotti di pasta frolla burrosi che sono pesanti di vaniglia e leggermente croccanti.

E quali sono i tuoi biscotti preferiti da fare e perché?
Mi diverto di più a fare i biscotti con gocce di cioccolato con pezzi di cioccolato. Sono ciò che i nostri clienti, la mia famiglia e i miei amici richiedono di più, ed è sempre gratificante cucinare qualcosa che è così ben accolto. Ma sono anche divertenti perché ogni volta che li fai, puoi sperimentare un po': aggiungi più cioccolato, più patatine, aggiungi alcune noci.

C'è qualche possibilità che saresti disposto a condividere la tua ricetta segreta?
Ecco qui!


Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

La chef Metheny ha iniziato il suo percorso con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert placcato bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticciera nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso di pasticceria annuale degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi di lavoro su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

Lo chef Metheny ha iniziato il suo viaggio con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert al piatto bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticcere nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso annuale di pasticceria degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

Lo chef Metheny ha iniziato il suo viaggio con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert placcato bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticciera nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso di pasticceria annuale degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

La chef Metheny ha iniziato il suo percorso con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert al piatto bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticcere nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso annuale di pasticceria degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

La chef Metheny ha iniziato il suo percorso con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert al piatto bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticciera nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso di pasticceria annuale degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi di lavoro su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

La chef Metheny ha iniziato il suo percorso con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert placcato bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticcere nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso di pasticceria annuale degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

La chef Metheny ha iniziato il suo percorso con una laurea in belle arti, che l'ha portata alla sua attuale passione per il design dolciario. “Il fatto che un dessert placcato bello e scultoreo dovesse essere anche delizioso e perfettamente eseguito dentro e fuori, era la sfida e l'attrazione per me in questo settore era portare l'arte a un altro livello incorporando tutti i sensi.”

Dopo aver ricevuto un A.A.S. in Baking and Pastry Arts presso la Johnson and Wales University, lo chef Metheny si è trasferito in Svizzera per studiare ulteriormente l'arte della pasticceria e del cioccolato. Poco dopo, ha preso una posizione al The Ritz-Carlton Naples in Florida come pasticciera nei Fine Dinning Outlets. È stato a Napoli che ha avuto l'opportunità di incontrare lo chef Norman Love e di partecipare a numerosi concorsi e corsi internazionali.

“Sono stato in grado di viaggiare in tutto il mondo per le competizioni e ottenere pass VIP per vederli da vicino. Guardare la Coupe du Monde dalla prima fila ed essere scortati dallo chef Norman Love proprio di fronte agli stand del World Pastry Championship di Las Vegas mentre gareggiavano - sono state quelle esperienze che hanno sollevato tutte le mie aspettative su cosa dovrebbero essere pasticceria e cioccolato ,” disse lo chef Metheny.

Queste esperienze sono ciò che l'ha preparata per le sue stesse competizioni. Lo chef Metheny ha gareggiato nella Florida Showpiece Challenge nel 2008 e nel 2009, ricevendo medaglie d'argento in entrambi gli anni. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo al 24° Concorso annuale di pasticceria degli Stati Uniti per il pasticcere dell'anno. Lo chef Metheny ha anche vinto la National Showpiece Competition con lo chef Dan Forgey al Pastry Live Show del 2013, dove è stato premiato come miglior pezzo di cioccolato. Era lì, lo chef Metheny ha anche ricevuto il secondo posto per Chocolatier of the Year.

Oltre alle sue tecniche e ai suoi talenti, attribuisce il suo successo anche all'utilizzo di ingredienti pregiati, come la pasta e la polvere di fagioli di vaniglia pura del Madagascar Bourbon di Nielsen-Massey. Lo chef Metheny ha spiegato: "Uso Nielsen-Massey da quando ho iniziato a lavorare nel settore ed è tutto ciò che usiamo ora nel mio lavoro".

I consigli dello chef Metheny

  • La polvere di vaniglia pura Bourbon del Madagascar è un'ottima aggiunta alla cioccolata calda da sorseggiare.
  • Usa la pasta di baccelli di vaniglia pura Bourbon del Madagascar per piatti che richiedono la consistenza dei semi di vaniglia.
  • Prova una varietà di fagioli prima di sceglierne uno per una ganache. Proprio come il cacao, i sapori naturali dei fagioli differiscono con l'origine e ogni varietà di fagioli ha il suo meraviglioso profilo aromatico.
Condividere

Maura Metheny

Alla Nielsen-Massey, siamo più amati per la nostra vaniglia, ma non possiamo resistere al cioccolato! Quindi ci siamo presi un po' di tempo per parlare con la pasticcera e cioccolataia, Maura Metheny, che ci ha parlato un po' di lei e di come usa i prodotti Nielsen-Massey.

Maura Metheny è la Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation di Norman Love Confections, una nota cioccolateria con sedi a Fort Myers e Naples, in Florida. Norman Love Confections offre anche corsi, torte nuziali e raffinati dessert. L'ordinazione online è disponibile sul loro sito web, normanloveconfections.com.

Una tipica giornata di lavoro per Chef Metheny è una combinazione di project management, design creativo e sperimentazione. Lavora a stretto contatto con lo chef Norman Love e i suoi colleghi su progetti nuovi ed esistenti, consentendo loro di ispirarsi e sfidarsi a vicenda ogni giorno. Con oltre 35.000 pezzi di cioccolato creati ogni giorno, la loro collaborazione e il loro supporto sono un ingrediente chiave per portare a termine il lavoro.

Chef Metheny began her journey with a degree in fine arts, which led her to her current passion in confectionary design. “The fact that a beautiful and sculptural plated dessert had to also be delicious and perfectly executed inside and out, was the challenge and draw for me to this industry it was bringing art up to another level by incorporating all the senses.”

After receiving an A.A.S. in Baking and Pastry Arts from Johnson and Wales University, Chef Metheny moved to Switzerland to further study the art of pastry and chocolate making. Soon after, she took a position at The Ritz-Carlton Naples in Florida as a Pastry Cook in the Fine Dinning Outlets. It was in Naples where she had the opportunity to meet Chef Norman Love and attend many international competitions and classes.

“I was able to travel all over the world to competitions and get VIP passes to see them up close. Watching the Coupe du Monde from the front row and being escorted by Chef Norman Love right in front of the booths at the World Pastry Championship in Las Vegas while they competed – it was those experiences that raised all my expectations of what pastry and chocolate should be,” said Chef Metheny.

These experiences are what prepared her for her own competitions. Chef Metheny competed in the Florida Showpiece Challenge in 2008 and 2009, receiving silver medals both years. She also received a bronze medal at the 24th Annual U.S. Pastry Competition for Pastry Chef of the Year. Chef Metheny also won the National Showpiece Competition with Chef Dan Forgey at the 2013 Pastry Live Show where they were awarded best chocolate showpiece. It was there, Chef Metheny also received second place for Chocolatier of the Year.

Along with her techniques and talents, she also credits her success to using fine ingredients, like Nielsen-Massey’s Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste and Powder. Chef Metheny explained, “I have been using Nielsen-Massey since I started in the industry, and it’s all we use at my job now.”

Tips from Chef Metheny

  • Madagascar Bourbon Pure Vanilla Powder is a great addition to hot sipping chocolate.
  • Use Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste for dishes that require the texture of vanilla seeds.
  • Try a variety of beans before deciding on one for a ganache. Just like cocoa, the natural flavors of the beans differ with the origin, and each bean variety has its own wonderful flavor profile.
Condividere

Maura Metheny

At Nielsen-Massey, we are best loved for our vanilla, but we can’t resist chocolate! So we took some time to talk to Pastry Chef and Chocolatier, Maura Metheny, who shared a bit about her and how she uses Nielsen-Massey products.

Maura Metheny is the Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation at Norman Love Confections, a well-known chocolate shop with locations in Fort Myers and Naples, Florida. Norman Love Confections also offers classes, wedding cakes and fine desserts. Online ordering is available on their website, normanloveconfections.com.

A typical day on the job for Chef Metheny is a combination of project management, creative design and experimentation. She works closely with Chef Norman Love and her fellow co-workers on new and existing projects, allowing them to inspire and challenge each other each every day. With more than 35,000 chocolate pieces being created on a daily basis, their collaboration and support is a key ingredient to getting the job done.

Chef Metheny began her journey with a degree in fine arts, which led her to her current passion in confectionary design. “The fact that a beautiful and sculptural plated dessert had to also be delicious and perfectly executed inside and out, was the challenge and draw for me to this industry it was bringing art up to another level by incorporating all the senses.”

After receiving an A.A.S. in Baking and Pastry Arts from Johnson and Wales University, Chef Metheny moved to Switzerland to further study the art of pastry and chocolate making. Soon after, she took a position at The Ritz-Carlton Naples in Florida as a Pastry Cook in the Fine Dinning Outlets. It was in Naples where she had the opportunity to meet Chef Norman Love and attend many international competitions and classes.

“I was able to travel all over the world to competitions and get VIP passes to see them up close. Watching the Coupe du Monde from the front row and being escorted by Chef Norman Love right in front of the booths at the World Pastry Championship in Las Vegas while they competed – it was those experiences that raised all my expectations of what pastry and chocolate should be,” said Chef Metheny.

These experiences are what prepared her for her own competitions. Chef Metheny competed in the Florida Showpiece Challenge in 2008 and 2009, receiving silver medals both years. She also received a bronze medal at the 24th Annual U.S. Pastry Competition for Pastry Chef of the Year. Chef Metheny also won the National Showpiece Competition with Chef Dan Forgey at the 2013 Pastry Live Show where they were awarded best chocolate showpiece. It was there, Chef Metheny also received second place for Chocolatier of the Year.

Along with her techniques and talents, she also credits her success to using fine ingredients, like Nielsen-Massey’s Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste and Powder. Chef Metheny explained, “I have been using Nielsen-Massey since I started in the industry, and it’s all we use at my job now.”

Tips from Chef Metheny

  • Madagascar Bourbon Pure Vanilla Powder is a great addition to hot sipping chocolate.
  • Use Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste for dishes that require the texture of vanilla seeds.
  • Try a variety of beans before deciding on one for a ganache. Just like cocoa, the natural flavors of the beans differ with the origin, and each bean variety has its own wonderful flavor profile.
Condividere

Maura Metheny

At Nielsen-Massey, we are best loved for our vanilla, but we can’t resist chocolate! So we took some time to talk to Pastry Chef and Chocolatier, Maura Metheny, who shared a bit about her and how she uses Nielsen-Massey products.

Maura Metheny is the Chef Chocolatier/Head of Design and Innovation at Norman Love Confections, a well-known chocolate shop with locations in Fort Myers and Naples, Florida. Norman Love Confections also offers classes, wedding cakes and fine desserts. Online ordering is available on their website, normanloveconfections.com.

A typical day on the job for Chef Metheny is a combination of project management, creative design and experimentation. She works closely with Chef Norman Love and her fellow co-workers on new and existing projects, allowing them to inspire and challenge each other each every day. With more than 35,000 chocolate pieces being created on a daily basis, their collaboration and support is a key ingredient to getting the job done.

Chef Metheny began her journey with a degree in fine arts, which led her to her current passion in confectionary design. “The fact that a beautiful and sculptural plated dessert had to also be delicious and perfectly executed inside and out, was the challenge and draw for me to this industry it was bringing art up to another level by incorporating all the senses.”

After receiving an A.A.S. in Baking and Pastry Arts from Johnson and Wales University, Chef Metheny moved to Switzerland to further study the art of pastry and chocolate making. Soon after, she took a position at The Ritz-Carlton Naples in Florida as a Pastry Cook in the Fine Dinning Outlets. It was in Naples where she had the opportunity to meet Chef Norman Love and attend many international competitions and classes.

“I was able to travel all over the world to competitions and get VIP passes to see them up close. Watching the Coupe du Monde from the front row and being escorted by Chef Norman Love right in front of the booths at the World Pastry Championship in Las Vegas while they competed – it was those experiences that raised all my expectations of what pastry and chocolate should be,” said Chef Metheny.

These experiences are what prepared her for her own competitions. Chef Metheny competed in the Florida Showpiece Challenge in 2008 and 2009, receiving silver medals both years. She also received a bronze medal at the 24th Annual U.S. Pastry Competition for Pastry Chef of the Year. Chef Metheny also won the National Showpiece Competition with Chef Dan Forgey at the 2013 Pastry Live Show where they were awarded best chocolate showpiece. It was there, Chef Metheny also received second place for Chocolatier of the Year.

Along with her techniques and talents, she also credits her success to using fine ingredients, like Nielsen-Massey’s Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste and Powder. Chef Metheny explained, “I have been using Nielsen-Massey since I started in the industry, and it’s all we use at my job now.”

Tips from Chef Metheny

  • Madagascar Bourbon Pure Vanilla Powder is a great addition to hot sipping chocolate.
  • Use Madagascar Bourbon Pure Vanilla Bean Paste for dishes that require the texture of vanilla seeds.
  • Try a variety of beans before deciding on one for a ganache. Just like cocoa, the natural flavors of the beans differ with the origin, and each bean variety has its own wonderful flavor profile.
Condividere

Guarda il video: Cookie day!!!


Commenti:

  1. Edmund

    Ben fatto, quali parole ..., un'idea brillante

  2. Morrissey

    Mi scuso, ma, secondo me, non hai ragione. Scrivimi in PM, parleremo.

  3. Kagale

    Quali parole necessarie ... grande, la straordinaria idea

  4. Paytah

    sono d'accordo con lei



Scrivi un messaggio