Nuove ricette

Conchiglie con patatine fritte e salsa maionese

Conchiglie con patatine fritte e salsa maionese


È la ricetta più semplice e la ricetta che faccio più spesso, potete sostituire il vino secco con l'acqua, io la preparo anche con acqua e vino e mi piacciono entrambe le opzioni.

  • Per 2 persone occorrono 800 grammi-1 kg di conchiglie
  • 150 -200 ml di vino bianco,
  • 75 grammi di burro
  • 5-6 spicchi d'aglio schiacciati
  • una manciata di prezzemolo verde tritato finemente.

Porzioni: 2

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

PREPARAZIONE DELLA RICETTA Conchiglie con patatine fritte e salsa maionese:

Per 2 persone occorrono 800 grammi-1 kg di conchiglie. Sciacquare bene con acqua fredda e lasciare agire per 30 minuti. Poi li mettiamo in una ciotola più grande con 150 -200 ml di vino bianco, 75 grammi di burro. Fate bollire girandole lentamente con una spatola finché non si saranno tutte aperte. Poi ci mettiamo sopra 5-6 spicchi d'aglio schiacciato e una manciata di prezzemolo verde tritato finemente, facciamo bollire e spegniamo il fuoco.

Servire caldo con patatine fritte e una salsa composta da 2 cucchiai di maionese, uno di yogurt, 2 spicchi d'aglio schiacciato e un cucchiaino di erbe aromatiche tritate finemente. Vi auguro buon appetito, sono buonissimi!


Scopri quali sono le migliori salse di patate

1. Sos Aioli
Una salsa francese con limone e aglio sorprendentemente simile alla maionese, ma doppiamente buona, può tirarti fuori dai guai quando hai bisogno di un contorno per carne o patate al forno o fritte. Lo trovate in barattolo e nei negozi, ma quello preparato in casa è più gustoso.

Com'è preparato:

In un mini robot da cucina, mescola un tuorlo d'uovo, il succo di mezzo limone, 2 spicchi d'aglio, 1 cucchiaio di senape e un po' di sale. Mescolare fino a quando l'aglio è tritato finemente. Aggiungere a poco a poco l'olio d'oliva (125 ml), in più porzioni. Non esagerare con l'olio in modo che la salsa non si tagli. Lo stesso si fa con l'olio di girasole (125). Si ottiene una pasta fine e cremosa.

2. Tzatziki
Lo tzatziki è una pasta di yogurt, cetriolo e aglio, che puoi servire sia come antipasto, su pane o pita, sia come salsa. Ti consigliamo di provarlo con una generosa porzione di patatine fritte.

Com'è preparato:

Grattugiare il cetriolo, scolarne il succo e mescolarlo con lo yogurt greco, l'aglio schiacciato e l'aneto tritato finemente. La salsa Tzatziki va servita fredda.

3. Salsa al formaggio blu
Il formaggio ammuffito ha un aroma speciale, che arricchisce il gusto delle patate.

Com'è preparato:

Con l'aiuto del robot da cucina, mescolare il formaggio, le foglie di prezzemolo e 1 spicchio d'aglio, quindi aggiungere la maionese (125 ml) e la panna acida (125 ml). Mescolare fino ad ottenere una salsa cremosa.

4. Salsa di senape con miele
Rimarrai sorpreso da quanto può essere buona questa salsa in combinazione con patatine fritte e non solo! E la buona notizia è che è molto facile da preparare.

Com'è preparato:

Mescolare in un robot da cucina 200 g di senape con 4 cucchiai di miele e 2 cucchiai di olio d'oliva, aggiungere un filo d'olio. Mescolare fino ad ottenere un'emulsione.

5. Salsa cheddar e birra
Uno dei più grandi sughi di patate. La combinazione di formaggio cheddar e birra con paprika crea un aroma difficile da dimenticare.

Com'è preparato:

Sciogliere una grossa fetta di burro in una padella, aggiungere lentamente la farina e mescolare per 2-3 minuti, quindi 1 cucchiaino di aglio in polvere, 1 cucchiaino di peperoncino di Cayenna, 1/2 cucchiaino di paprika affumicata, sale e pepe. Mescolare ancora molto bene. Aggiungere molto lentamente 100 ml di birra e mescolare fino a quando la salsa diventa molto fine e senza cacao. Alla fine aggiungere 1 cucchiaino di salsa Worcestershire e 180 g di latte e panna (metà e metà). Bollire la salsa a fuoco basso fino al momento di servire.

6. Salsa di verdure
Una salsa non solo salutare, per gli ingredienti, ma anche quanto più aromatica possibile.

Com'è preparato:

In un robot, mescola diverse erbe fresche fino a ottenere una pasta. In una ciotola, unire 2 cucchiai di panna acida con 2 cucchiai di maionese e 2 cucchiai di aceto di vino bianco. Unire la pasta di verdure al composto ottenuto.

7. 100% ketchup

Fare un ketchup delizioso e naturale non è affatto difficile, anzi. Tutto quello che devi fare è usare ingredienti naturali e prepararlo da solo, a seconda delle tue preferenze.


Ricetta del giorno: Patatine fritte con salsa piccante e salsa maionese

Patatine fritte con salsa piccante e salsa maionese da: patate, olio di colza, sale, ketchup, peperoncino piccante, pepe, marinata, maionese, panna acida, cipolle verdi, gorgonzola, latte montato.

Patatine fritte con salsa piccante e salsa maionese

Ingredienti per le patatine fritte:

Ingrediente salsa piccante:

Ingrediente per salsa maionese:

Ingrediente per farcire:

  • 2 cucchiai di panna acida
  • ½ cipolla verde
  • 1 cucchiaino di formaggio blu schiacciato
  • 3 cucchiai di latte montato
  • ¼ cucchiaino di aglio, tritato
  • cucchiaino di pepe
  • sale

Metodo di preparazione:

Mettere le patate in acqua fredda per 5 minuti per eliminare l'amido. Nel frattempo potete preparare le salse.

Per preparare la salsa piccante, mettete il ketchup in una ciotolina, aggiungete il peperoncino e il pepe e mescolate bene.

Per preparare la salsa alla maionese, mettere la maionese in una ciotolina e aggiungere la marinata. Mescolare e mettere da parte.

Per preparare la copertura, aggiungere la panna acida in una piccola ciotola. Aggiungere le cipolle verdi affettate, il pepe, il sale, il formaggio erborinato grattugiato, il latte montato e l'aglio. Mescolare e mettere da parte.

Scolare le patate e asciugarle con carta assorbente, aggiungere l'olio in una padella. Scaldare bene e aggiungere le patate. Friggere da entrambi i lati per 5-6 minuti. Servire con topping, salsa piccante e salsa maionese.


Due salse deliziose che si sposano perfettamente con le patatine fritte

Aggiungere lo yogurt e l'aglio schiacciato al robot da cucina e mescolare bene fino a quando l'aglio si unisce allo yogurt. Quindi aggiungere il succo di limone e condire con sale e pepe a piacere.

Versare la composizione in una ciotola e aggiungere il cetriolo grattugiato. Mescolare bene, quindi incorporare l'aneto, a piacere.

ingredienti

1 cucchiaino di senape di Digione

2-3 cucchiai di succo di limone

alcune foglie di erbe aromatiche, fresche (prezzemolo, basilico, menta o coriandolo)

Com'è preparato

Fare una maionese con i tuorli d'uovo, mescolati con la senape. Versare gradualmente l'olio e alla fine aggiungere il succo di limone.

A parte, in un mortaio, aggiungere l'aglio, le verdure e il sale grosso. Passare il tutto molto bene fino ad ottenere una pasta fine. Per un sapore in più puoi aggiungere un po' di scorza di limone grattugiata. Incorporate poi la pasta ottenuta sopra la maionese. Alla fine aggiustate di sale e pepe.


Snitel con patatine fritte e salsa maionese

Tamponare i filetti per farli asciugare, quindi cospargere di sale e pepe appena macinato su tutti i lati. Lasciarli in una ciotola coperta, in un luogo fresco, circa 30 minuti - 1 ora.

Nel frattempo, mescolare in una ciotola la farina, il lievito, 1/2 cucchiaino di sale e 1/2 cucchiaino di pepe macinato al momento.

Versare la birra in un'altra ciotola e sbattere con il tuorlo. Fare un buco nel mezzo della miscela di farina, aggiungere gradualmente la birra e sbattere fino a formare un impasto morbido. Lasciar riposare per 20-30 minuti. Aggiungere l'albume sbattuto all'impasto, trascorso il tempo di riposo e incorporarlo.

Scaldare l'olio a 185 gradi

Immergere 2 filetti nell'impasto, scolare le gocce in eccesso e metterle nell'olio caldo. Friggeteli fino a doratura, girandoli e rimuovendoli su tovaglioli assorbenti. Fate lo stesso con il resto dei filetti.

Nel frattempo scaldate il forno a 230 gradi e posizionate una griglia nel terzo inferiore. Adagiate i filetti fritti su una piastra resistente al calore, in un unico strato e passate in forno preriscaldato per qualche minuto.

Per le patatine fritte:
Sbucciare le patate, lavarle e lasciarle scolare. Tagliateli a fette spesse 1 cm, poi a forma di bastoncini (paglia), larghi 1 cm.
Stendeteli su un tovagliolo di carta o su un canovaccio da cucina pulito e tamponateli per assorbire tutta l'acqua dalla loro superficie.

Scaldare l'olio in una pentola o padella in uno strato di 7,5 cm, a 185 gradi, a fuoco vivo.

Aggiungete le patate in serie, in modo che siano nella ciotola solo in uno strato, stendendole con una forchetta, in modo che non si attacchino tra loro. Friggerli fino a doratura, girandoli, circa 5 minuti.

Rimuoverli con un foamer su tovaglioli assorbenti. Ripetere fino al termine.

Nel frattempo, preriscaldare il forno a 230 gradi e posizionare una griglia nel terzo superiore. Stendere le patatine fritte in un unico strato, in una teglia, salarle e metterle in forno preriscaldato, a cuocere, finché non diventano croccanti, circa 5 min.

Per la maionese:
Maionese preparata o acquistata, mescolatela con aglio schiacciato o chiodi di garofano appena schiacciati e senape di Digione, quindi condite con sale e pepe.

Togliere le patate e il pesce dal forno e porzionarli nei piatti.
Servire caldo, guarnito con fettine di limone e rametti di prezzemolo (facoltativo), insieme a maionese aromatizzata e/o ketchup, preferibilmente con aceto di malto.


Video: ROTOLO BOOM con uova wrustel patatine cipolle prosciutto cotto formaggio maionese. FoodVlogger