it.mpmn-digital.com
Nuove ricette

Polpette di prosciutto cotto

Polpette di prosciutto cotto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Porzioni: 10

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Polpette di prosciutto cotto:

L'impasto delle polpette si prepara molto velocemente. Abbiamo bisogno di un robot da cucina. Ammollare il pane in poca acqua e strizzarlo bene. Lo mettiamo nel robot insieme al resto degli ingredienti (tranne l'olio). Avviamo il robot e dobbiamo ottenere una pasta omogenea. Formiamo le polpette a mano. Potete dare loro una forma tonda o più appiattita, come ho fatto io. Mettere l'olio in una padella e quando è ben caldo mettere le polpette. Friggerli da entrambi i lati finché non saranno ben dorati. Li stendiamo su carta assorbente. Li serviamo caldi o freddi. Grande appetito!

Siti di suggerimenti

1

Non aggiungiamo sale alla composizione delle polpette, il prosciutto è abbastanza salato.


Preparazione del prosciutto di maiale:

Il primo e unico passaggio obbligatorio (Dopo questo passaggio può essere consumato perché garantisce l'ottenimento del prosciutto. La bollitura e l'affumicatura sono facoltative, a seconda del piacere di ciascuno) è la salamoia del prosciutto. Si può fare in due modi: preparare la salamoia dall'acqua e dal sale e coprire il prosciutto, ben adagiato e sistemato in una ciotola, oppure, in secondo luogo, salare direttamente i pezzi di prosciutto. Quando si prepara la salamoia da acqua, sale ed eventualmente spezie, provare con un uovo crudo la sua concentrazione di sale. Quando l'uovo galleggia, siamo sicuri della qualità della salamoia, che abbia sale a sufficienza, garantendo così la buona riuscita della preparazione e conservazione del prosciutto.

Gli metto il sale in modo che non finisca il prosciutto senza sale.

Preferisco la seconda opzione, perché è più pratica, più veloce. Cospargere di sale grosso sui pezzi di prosciutto, senza utilizzare una quantità specifica di sale, ma sufficiente affinché non ci siano parti del prosciutto prive di sale. È importante non avere un po' di sale perché, per molto tempo, può essere altrettanto. Il prosciutto non sarà più salato perché aggiungiamo più sale. Metto i pezzi di prosciutto uno sopra l'altro (ma non affollati) in teglie di plastica più grandi e li lascio raffreddare per 1 o 2 settimane (per esperienza, visto che sono goloso, vi dico che comincio a tagliare una fetta, quindi provate, dopo una settimana e in ca. 2 settimane è sicuramente pronto & # 8211 (dipende anche dallo spessore)). È bene usare piatti di plastica, non di metallo. Il prosciutto rilascerà acqua a causa del sale e un po' di salamoia si accumulerà nella ciotola. Questo processo si fermerà e non importa quanto sale mettiamo, la pancetta si fermerà sparare sale perché ha raggiunto il punto di saturazione. Invertiamo ogni giorno, giriamo i pezzi di prosciutto (non scaldare, come dicono i nostri anziani, e prendere fiato) e se notiamo che il sale si è sciolto e non è più presente sul prosciutto, aggiungiamo una manciata di sale.

Quindi, il prosciutto può essere mangiato dopo che il sale obbligatorio ha fatto il suo lavoro. Alla fine, ci spruzzerei sopra la paprika, ovviamente a parte senza i topi. Se vi piace l'aglio, mondate il prosciutto di sale o lavatelo in acqua fredda, fatelo asciugare e mettete da parte l'aglio schiacciato senza croste. Dopo 3-4 giorni l'aglio verrà tolto perché ha fatto il suo lavoro, ha lasciato il suo sapore, ha cambiato colore e non ha senso tenerlo. Inoltre il prosciutto può andare in fumo se abbiamo questa preferenza e possibilità. Un giorno fuma, con fumo freddo, di legno duro.

Un'altra opzione che preparo è far bollire il prosciutto salato nel succo di cavolo. Ho messo il succo di cavolo bollito in una ciotola con foglie di alloro e pepe in grani. Quando bolle, metto i pezzi di prosciutto nel succo del cavolo e abbasso velocemente la fiamma molto bassa. È normale che quando il prosciutto viene messo nel succo di cavolo bollente, smetta di bollire a causa del calo di temperatura. Facciamo sobbollire e aspettiamo che il succo di cavolo torni a bollire. Dal momento in cui riprende la bollitura, lasciate il prosciutto nel succo per 2-3 minuti, poi spegnete il fuoco e togliete il prosciutto. Fondamentalmente, è un bollore di breve durata, una scottatura, perché la pancetta diventa più vitrea quando viene bollita. Lo lasciamo raffreddare, asciugare e possiamo dargli paprika dolce o piccante, a seconda delle preferenze, oppure possiamo affumicarlo.

È bene non usare la paprika commercialmente perché non ha valore. Piuttosto, prepariamo noi stessi la paprika o seguiamo in anticipo i contadini attraverso il mercato perché vendono anche paprika fatta in casa. Compro una fila di peperoni secchi, li metto in forno per togliere ogni traccia di umidità e poi li metto nel macinacaffè. Questa carta commerciale sembra più polvere di mattoni. Inoltre bisogna controllare il sale grosso, che sia pulito, bianco o usare sale marino.

Alla faccia del prosciutto di maiale. Senza complicazioni. Insieme al prosciutto, ho preparato delle salsicce di maiale con pecora e maiale nel loro stesso succo.

Sii sano e prendi prima un prosciutto!

Aggiornamento & # 8211 Prosciutto quest'anno 20.12.2014 & # 8211 Making

Lo puliamo in modo uniforme Lo tagliamo a pezzi Gli diamo sale & # 8230


Salsicce fatte in casa: prosciutto di tacchino

Le salsicce fatte in casa sono le proteine ​​più salutari offerte alla nostra famiglia. Non dovremmo usare il prodotto sullo scaffale, che è pieno di sale, nitriti e altri ingredienti non adatti al corpo umano. E se abbiamo anche dei bambini, fare le salsicce in casa non è consigliato, ma obbligatorio. Vi proponiamo una ricetta semplice e gustosa che richiede solo pazienza e un po' di abilità.


PANCETTA BOLLITA CON AGLIO E PEPE

Il meglio pancetta bollita con aglio e paprika si ottiene dalla pancetta sotto il collo (gozzo) con sopra un po' di carne. Il segreto di questa ricetta consiste nell'aggiungere gli ingredienti che insaporiscono l'acqua in cui facciamo bollire la pancetta, poi l'aglio schiacciato che le conferirà il profumo perfetto e la paprika che completa e contribuisce a pieno al gusto finale.

Pancetta bollita con aglio e paprika, questo è oca bollita con aglio e paprika o paprika, è un insaccato fatto in casa, che potete trovare in tutte le famiglie del nostro paese. il metodo di preparazione differisce da una zona all'altra. Alcuni fanno bollire in acqua, altri nel succo di cavolo. Qualunque sia il metodo scelto, sono altrettanto buoni.

Puoi scegliere tra semplici pezzi di oca, o pezzi in cui puoi trovare anche carne.

Pancetta bollita con aglio e paprika / Oca bollita con aglio e paprika È una salsiccia fatta in casa economica e gustosa con grassi naturali. I nutrizionisti dicono che di tanto in tanto abbiamo bisogno di grassi naturali, quindi mangiare con moderazione non credo farà male a nessuno.

Un'altra salsiccia fatta in casa, preparata con carne di maiale è il kaizer di casa. Si possono preparare soprattutto per le feste di Natale, ma si possono fare anche durante l'anno se si ha voglia di salsicce semplici e fatte in casa. Sono cucinati sani, senza conservanti o altri prodotti chimici. Con la bollitura si perde parte del grasso e diventa tenera e saporita.

Conservare in frigorifero o congelatore.

Quando fuori fa freddo, mettiamo già in tavola la pancetta bollita con aglio e paprika, o il kaizer fatto in casa, con un bicchiere di brandy, con accanto un pane di campagna.

Li mangiamo come antipasto, fino a quando la grigliata è pronta. Vi lascio un link a tutte le salsicce fatte in casa, preparate apposta per Natale da me, in questo post.

Pancetta bollita con aglio e paprika o gusa fiarta è anche conosciuto come bacon e altri lo chiamano bacon. L'ultimo trimestre non mi sembra giusto, ma sono affari di tutti, dopotutto, quello che vuole dire a questo delizioso salame.

Vi lascio ora la lista degli ingredienti e come preparare la pancetta bollita con aglio e paprika/oca bollita con aglio e paprika.

INGREDIENTE:

slanina & # 8211 gusa & # 8211 circa 1,5 kg

Facciamo bollire, a fuoco basso, il pezzo di pancetta in acqua salata (a 2 l d'acqua mettiamo 1 cucchiaio di sale) per essere con 2 dita sopra, foglie di alloro, grani di pepe e pimento Mettiamo anche 2 tazze di aglio. Invece della semplice acqua salata possiamo mettere il succo di cavolo acido e pochissimo sale & # 8211 a seconda di quanto è salato il succo. Lasciare la pancetta in un pezzo molto grosso oppure tagliarla a pezzi grossi e farla cuocere per circa 30-50 minuti (dipende dalla grandezza e dallo spessore del pezzo di pancetta). Sapremo che è bollito se la forchetta entra ed esce facilmente. Lo tiriamo fuori e lo lasciamo raffreddare.

Quando si sarà un po' raffreddato, strofinare la pancetta bollita con il resto dell'aglio schiacciato e mescolato con un filo d'olio e un po' di sale, coprendo uniformemente il pezzo di pancetta. Dopo qualche ora (due o tre) togliamo l'aglio dalla pancetta con un coltello, poi lo spolveriamo con abbondante paprika dolce, lo strofiniamo bene e lo mettiamo tra due fondi di legno, con sopra un peso.

La pancetta bollita con aglio e paprika si conserva al freddo. Se prepariamo una grande quantità di pancetta bollita con aglio e paprika, può essere conservata in freezer.

Divertiti e prepara delle belle vacanze! Se la ricetta vi piace e la preparate, aspetto le vostre foto, e se la condividete, grazie! ?


Lenticchie e Cous Cous - Vegan

Amalgamate il tutto nel robot o passate al tritacarne (cipolla, aglio e lenticchie) aggiungete il cous cous gonfio, olio, sale, prezzemolo e se avete scelto di metterci sopra la farina di ceci, se potete e senza.

Mescolate bene con un cucchiaio e lasciate indurire in frigo.

La farina di ceci può essere sostituita con del pangrattato e usatela soprattutto se vedete che la composizione è troppo morbida,

Scaldare bene una padella antiaderente, formare delle polpette tipo hamburger (io ne ho prese 4), se vogliamo le passiamo nel pangrattato o nella farina di mais o di ceci, io non ho messo nulla e le inforniamo a fuoco medio spero grandi da ambo i lati qualche minuti, si possono cuocere anche al forno.

Sono molto buoni e freddi.
La ricetta è tratta dalla raccolta di ricette pubblicata da Marco Bianchi, giovane ricercatore scientifico dell'equipe del Prof. Veronesi che da anni combatte il cancro. Questo giovane ragazzo è appassionato di cucina e per questo mette in pratica alcune ricette facili da realizzare, veloci e buone con ingredienti sani.


Ho servito queste polpette con maionese vegana di avocado (ricetta rc) e ketchup di barbabietola - vegan (ricetta rc)


Prosciutto cotto in aceto con paprika e timo

Prosciutto cotto in aceto con paprika e timo da: prosciutto, tet, acqua, pepe, alloro, basilico, timo, paprika.

Ingrediente:

  • 1 pezzo di prosciutto fresco affumicato
  • 1 bicchiere di aceto
  • 2 tazze d'acqua
  • grani di pepe
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di basilico
  • 1 rametto di timo
  • dolce Boya
  • timo tritato

Metodo di preparazione:

Lessare il prosciutto con acqua, aceto, pepe, alloro, basilico e un rametto di timo. Dopo che sarà ben bollito, sfornare il prosciutto su un tritatutto di legno, farlo raffreddare un po', quindi spolverare la superficie e il timo tritato con la paprika.

Tagliare il prosciutto a fette solo dopo che si è raffreddato e portarlo in tavola con senape o rafano.


Tritare le lenticchie, i funghi, le cipolle e l'aglio in un robot da cucina.

Trasferitele in una ciotola, aggiungete l'olio, il pangrattato (3 cucchiai per cominciare), sale, pepe e prezzemolo tritato.Mescolate bene per amalgamare la composizione.Se risulta troppo morbida aggiungete l'altro cucchiaio di pangrattato.

Con le mani inumidite d'acqua formare 12 polpette, scaldare la padella e adagiare le polpette, lasciarle da ogni lato per 10-12 minuti, fino a quando non saranno ben dorate, il fuoco deve essere medio-piccolo.

Mangiateli caldi con un'insalata mista, verdure saltate in padella o anche un pezzo di carne alla griglia.

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Ecco come farlo:

1. Far bollire 2 litri di acqua salata.

2. Quando l'acqua inizia a bollire, mettere la pasta e farla bollire per 10-15 minuti (a seconda del tempo indicato sulla confezione).

3. Nel frattempo tagliare a fette il prosciutto o la carne e metterla in forno in una pirofila con del burro.

4. Dopo 15 minuti aggiungere la panna acida e il formaggio grattugiato e mescolare bene e lasciare per altri 5 minuti in forno.

5. Scolare la pasta e metterla in una ciotola.

6. Versare sulla pasta la salsa di panna acida e prosciutto e mescolare.

7. Cospargere di prezzemolo tritato.

Affinché la ricetta della pasta con prosciutto e panna acida abbia successo, è importante mescolare la pasta con la panna acida e la salsa di prosciutto mentre sono ben calde. Le mamme devono fare attenzione che la pasta sia cotta a sufficienza, altrimenti sarà difficile da masticare per i più piccoli.


Ti è rimasta della carne? Prepara delle deliziose polpette con esso! Ecco una ricetta semplice per le polpette di qualsiasi tipo di carne che ti avanza

Mi chiedo spesso cosa fare con il cibo rimanente: il giorno dopo non viene mangiato e non voglio buttarlo via. Dobbiamo imparare a non sprecare così tanto cibo. Quindi, possiamo cucinare qualcosa di delizioso con il cibo rimanente. Ad esempio, polpette di maiale bollito (da bistecca, in salamoia) o pollo (al forno, alla griglia, bollito).

Ingrediente:

  • 700 gr di maiale già cotto (o pollo, tacchino, misto)
  • 1 uovo, 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cipolla, sale, pepe, aglio
  • Un po' di farina e olio per friggere

Metodo di preparazione:

La carne che utilizzerai dovrà essere data dal robot da cucina o meglio da un tritacarne (se ne hai uno a portata di mano).

Tagliate la cipolla a cubetti e fatela appassire finché non diventa trasparente e si è ammorbidita bene. Puoi anche aggiungere l'aglio schiacciato verso la fine.

Nella ciotola dove hai la carne, aggiungi l'uovo, il pangrattato, la cipolla e l'aglio e condisci a piacere con sale e pepe ma puoi anche aggiungere un po' di verde se vuoi. Amalgamare il tutto molto bene fino a quando non sarà completamente omogeneizzato.

Formate le polpette (quanto grandi le volete fare) e passatele un po' nella farina per poi friggerle in olio molto caldo.

Friggere su entrambi i lati e servire con purè di patate, insalata o riso.


Ricetta del giorno: Polpette di Spinaci con Prosciutto

Polpette di spinaci con prosciutto da: uova, spezie, sale, farina, bicarbonato di sodio, spinaci, prosciutto, aceto di mele, pepe, olio di cocco.

Polpette di spinaci con prosciutto

Ingrediente:

  • 4 uova
  • 1 cucchiaino di spezie a piacere
  • sale qb
  • ¼ Canna di cocco
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 tazza di spinaci
  • 2/3 tazza di prosciutto a dadini
  • 1/2 cucchiaino di aceto di mele
  • Pepe nero appena macinato
  • olio di cocco per friggere

Metodo di preparazione:

In una ciotola capiente sbattete le uova con le spezie e aggiustate di sale. Mescolare la farina e il bicarbonato di sodio. Aggiungere gli spinaci, il prosciutto e l'aceto di mele. Mescolare bene per unire. Scaldare un cucchiaio di olio in una padella a fuoco medio.

Con un cucchiaio formare delle polpette e aggiungerle nella padella. Appiattire leggermente, quindi friggere per circa 2 minuti per lato. Lasciar raffreddare e servire con salsa a piacere.



Commenti:

  1. Richer

    Questo è solo un argomento impareggiato.

  2. Dru

    Argomento divertente

  3. Reggie

    È solo un messaggio meraviglioso

  4. Han

    Credo che tu stia facendo un errore. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  5. Nixkamich

    Questo non è affatto ciò che è necessario per me.

  6. Sonnie

    Non è un brutto post, ma troppo.



Scrivi un messaggio