Nuove ricette

Crostata di albicocche (rovesciata)

Crostata di albicocche (rovesciata)


1. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando non si scioglie, quindi aggiungere l'acqua (compresi i 2 lg) la vaniglia e l'olio e mescolare! un cucchiaio di legno.

2. Foderare una teglia con carta da forno, spolverare sul fondo 2 kg di zucchero, quindi posizionare le fettine di albicocca e versare la composizione!

3. Mettere in forno preriscaldato per circa 30 minuti o fino a doratura in superficie!

4. Sfornare e capovolgere su un piatto!


Crostata rovesciata con prugne

Prepariamo una ciotola capiente in cui mettiamo i tuorli e li mescoliamo con un mixer. Aggiungere 6 cucchiai di zucchero e mescolare finché lo zucchero non si scioglie e il composto raddoppia di volume e diventa biancastro. Mettere il latte e continuare a mescolare fino a che liscio.

Aggiungere mezzo cucchiaino di cannella e farina. Amalgamare con una spatola tutti gli ingredienti per l'impasto.

Prepariamo il fornello e una teglia resistente al calore del diametro di 26-28 cm, nella quale mettiamo i restanti 5 cucchiai di zucchero. Mescolate continuamente, a fuoco basso, fino a quando lo zucchero si sarà sciolto, quindi distribuitelo sulle pareti della ciotola. Aggiungete il burro e mescolate velocemente finché non si scioglie, poi spegnete il fornello.

Prepariamo una ciotola in cui mettiamo gli albumi e un pizzico di sale. Montate bene, anche con l'aiuto di un mixer, fino a quando gli albumi non cadranno più dalle sue lame. Incorporate la schiuma di albume all'impasto precedentemente fatto in 5-6 passaggi, mescolando leggermente con una spatola, dall'alto verso il basso, in modo che la schiuma non esca.

Disporre le metà delle prugne nella ciotola del caramello, con il punto in cui erano caduti i semi.

Cospargere di cannella sopra.

Versare l'impasto per la torta sulla frutta e livellare leggermente.

Mettere la teglia in forno riscaldato a 180 gradi per 15 minuti, quindi aumentare la temperatura del forno a 200 gradi per altri 15 minuti.

Quando la crostata di frutta sarà dorata in superficie, sfornare e sbucciare i bordi con un coltello.

Appoggiare un piatto sopra il vassoio e tenendo ben saldi entrambi i piatti, capovolgere improvvisamente la crostata sul piatto, con il vassoio sopra. Alziamo il vassoio e in questo momento è possibile avere un eccesso di sciroppo.


Torta di albicocche e panna acida

Torta di albicocche e panna acida ricette: come cucinare torta di albicocche e panna acida e le ricette di torte più gustose con panna acida e limone, cous cous con pollo e panna acida, pollo con panna acida e aneto, Pasqua con formaggio e panna acida, crostata con verdure e panna acida, pollo con ananas e panna acida, croissant con strutto e panna acida, papanasi bollito con panna acida e marmellata, petto di pollo con panna acida e aneto, scaloppina di pollo con funghi e panna acida.

Torta di albicocche e nettare

Dolci, Torte 2 cime di ciascuna: 4 uova, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di farina, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, essenza di crema alla vaniglia: 350 g di ricotta fresca, 150 g di zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia, 200 ml di panna acida , 250 ml nettare di albicocca, 2 bustine.

Torta di albicocche

Dolci, Torte di farina 350 gr, lievito 1, zucchero 200 gr, margarina 250 gr, uova 5, panna acida (fermentata) 200 gr, vaniglia, albicocca 15, zucchero a velo, teglia 30x24 temp. 170 gradi c

Torta di albicocche e mirtilli

Dolci, Torte 2 cime di ciascuna: 5 uova, 5 cucchiai di zucchero, 5 cucchiai di farina, 2 cucchiai di farina, un pizzico di sale, essenza di crema di albicocche: 500 g di panna acida, 150 g di ricotta, 75 g di zucchero a velo, una busta di gelatina, una ciotola di purea di albicocche da composta, 3.

Torta Cocco E Cocco

Torte, Dolci 150 g di burro 175 g di zucchero a velo 1 uovo 220 g di farina per guarnire: 3 uova 115 g di zucchero a velo 35 g di cocco tritato 185 ml di panna acida 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 10 albicocche mature, tagliate a metà

Torta di albicocche della nonna

Dolci, Torte 1kg di albicocca (senza semi) (o 3-4 vasetti di composta di albicocche) 8 cucchiai di zucchero semolato (per le albicocche fresche) 160 g di margarina 200 g di zucchero a velo 4 uova 1 bustina di lievito in polvere 1 bustina di zucchero vanigliato 360 g di farina 1 bustina di budino alla vaniglia

Torta di albicocche

Albicocca, zucchero a velo 5 uova 5 cucchiai di olio 1 tazza di zucchero 1 tazza di farina 1 kg di zucchero a velo albicocca

Torta Greta Garbo con Marmellata di Albicocche (Jerbo)

Dolci, Controllare 200 gr di burro, 2 cucchiai di zucchero a velo, 1 uovo intero, 1 tuorlo d'uovo, lievito, pochissimo bicarbonato e vaniglia, 400 gr di farina 1-2 cucchiai di panna acida (opzionale) confettura di albicocche noci mescolate con zucchero a velo Cioccolato

Torta Di Fragole Albicocche

Dolci, Torte 250 gr zucchero 250 gr burro 250 bucce farina e succo 1 limone 6 uova di albicocca

Torta Di Albicocche

Limone, Limone ingredienti per 10 pezzi: per il piano di lavoro: >> un limone >> 125 g di burro/margarina >> 100 g di zucchero >> 2 uova >> 175 g di farina >> 1/2 bustina di lievito >> 1-2 cucchiai di latte per il ripieno: >> 750 g di albicocche fresche / 500 g di albicocche in scatola >> 50 g di noci.

Torta di albicocche

Albicocca per una teglia rotonda 26cm 1kg di albicocca 2-3lg di zucchero 50 gr di burro succo di limone-1/2 limone scorza di limone grattugiata 1 cucchiaino di essenza di vaniglia per la superficie 6 uova grandi 6 cucchiai di zucchero 2 cucchiai di olio 6 cucchiai di farina 1 cucchiaino di lievito per dolci

Torta di albicocche con siero di latte

Dolci, Torte 175 g di burro 200 g di farina 150 g di mandorle tritate 200 g di zucchero 142 ml di siero di latte 3 uova, sbattute 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 1 limone - buccia grattugiata 6 albicocche mature, tagliate a metà 2 cucchiaini di miele 50 g di scaglie di mandorle per crema al miele: 142 ml di panna acida.

Torta di albicocche

Zucchero a velo 4 uova 0,250 g di zucchero 0,250 g di farina 0,500 albicocche snocciolate 0,025 g di zucchero a velo burro

Torta di albicocche con albicocche

Albicocca, Gris o600 gr di semi di quarzo albicocca e bolliti in 150 ml di acqua con 125 gr di zucchero poi scolati in colini o125 gr di semolino o800 ml di latte o2 cucchiai di zucchero vanigliato o1 cucchiaino di essenza di vaniglia o1 cucchiaino di cannella in polvere o1 1/2 cucchiaio di burro o.

Torta di albicocche e cannella

Dolci, Torte 3 uova, 12 cucchiaini di olio, 100 ml di latte, 1 tazza + 1/2 di farina, 1 tazza + 1/2 di zucchero, 1/2 bustina di lievito in polvere 500 g di albicocche e a piacere cannella e scorza di limone.

Torta di albicocche

Dolci, Torte 4 uova, 1 tazza di zucchero, 2 tazze di farina, mezza bustina di lievito, mezza bustina di margarina union, 1/3 di tazza di latte, albicocche (circa 5).

Torta veloce con biscotti e crema di banana

Dolci, biscotti, nettare di albicocca (per lo sciroppo), marmellata di albicocche (forse mancante), un po' di burro (circa 50 grammi), banane, cacao e qualche frutta secca.

Torta di marmellata di albicocche

Dolci, Torte 200 gr farina, 250 gr zucchero, lievito in polvere, 5 uova, 200 gr margarina o burro, 150 gr noci tritate, un limone, marmellata di albicocche

Deliziosa torta di albicocche

Dolci, Torte 4 uova 300 grammi di farina 300 grammi di zucchero 7 cucchiai di acqua 1 lievito in polvere 1 zucchero vanigliato in polvere circa 500 g di albicocche

Marmellata di albicocche

Albicocca 1.500 albicocche 700 gr di zucchero 1 stecca di cannella 1 anice stellato 1/2 scorza di limone a fette

Torta golosa di albicocche

Albicocca 1 kg di albicocca 1 confezione di pasta sfoglia o pasta francese 4,5 cucchiai di sciroppo di albicocca o purea di albicocca 2 cucchiai di fiocchi d'avena 1 cucchiaio di farina 3 cucchiai di mandorle o noci tritate 50 g di burro + 50 g di burro 3 cucchiai di zucchero + 1 cucchiaio (o più se.

Albicocche al forno con torta giamaicana

Dolci, Torte di pesche o nettarine al forno 4 cucchiai di miele una goccia di rum torta allo zenzero (o una superficie di torta) 142 ml di crema di lamponi

Favolosa torta estiva con frutta e meringa

Albicocche, Tuorli, Fragole per la prima composizione: 100 gr burro 100 gr zucchero semolato 2 tuorli 1 bustina lievito per dolci 100 gr farina 50 gr mandorle grattugiate qualche filo di zafferano 3 cucchiai acqua buccia grattugiata di un limone per meringa: 4 albumi grandi 225 gr zucchero per la tosse 30 gr mandorle.

Torta fredda con mascarpone e pesche

Dolci, Torte da banco: 6 uova 5 cucchiai di latte 6 cucchiai di zucchero a velo 3 cucchiai di olio 150 gr di farina 35 gr di cacao 1 1/2 bustine di lievito in polvere un'essenza di vaniglia per panna: 300 ml di panna per panna montata (o panna liquida) 250 gr mascarpone 200 ml latte 2.

Biscotti Albicocca E Crema Pasticcera

Dolci, biscotti burro 750 g di farina di pasta sfoglia 2 uova 150 g di crema alla vaniglia 2 cucchiai di panna acida 1 cucchiaino di zucchero a velo 400 g di albicocche sciroppate, scolate, conservate in sciroppo scaglie di mandorle

Torte Jaffa

Albicocca, Confettura di albicocche - 2 uova - 4 cucchiai di zucchero - marmellata di albicocche - 60 g di farina - essenza di vaniglia - un cioccolato per guarnire - un cucchiaio di burro o margarina

Torta di albicocche

500 gr albicocca 200 gr farina 150 gr zucchero 2 uova medie 150 gr burro 100 ml latte dolce 1 cucchiaino lievito in polvere 1/2 cucchiaino bicarbonato 1 bustina zucchero vanigliato essenza di vaniglia 1 teglia 24/24 o stampini in silicone

Torta fredda con albicocche e marmellata

Dolci, Top Torta: 150 g di biscotti, 100 g di burro o margarina, 200 g di crema rosa fritta con nocciolo: 250 g di panna acida, 5-6 cucchiai di confettura di ciliegie selvatiche (oa piacere), una busta di gelatina di crema all'arancia: 150 g panna acida, 200 ml di nettare di albicocca, a.

Torta di albicocche e kiwi

Dolci, Top torta: 5 uova, 5 cucchiai di zucchero + 1 cucchiaio di zucchero vanigliato, 5 cucchiai di farina, 5 cucchiai di acqua minerale 2 cucchiai di olio, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di sale Crema: 500 g di panna montata, 400 g di yogurt all'albicocca, 2 bustine di gelatina, 1 composta di albicocche, 2 bustine di zucchero vanigliato.

Controlla Caise & Grana

Dolci, Check, Natale 150 g formaggio padano - razza piccola 175 g burro morbido 25 g grasso di cottura 220 g zucchero 80 g zucchero a velo 6 uova piccole o 5 uova grandi - a temp. camera 85g panna densa 30g amido 300g farina per. torte 100

200 g di albicocche secche - tritate finemente (le albicocche possono essere.

Torta di sfoglia schiacciata

Albicocca, Lievito, Limone 400 g zucchero 700 g farina 200 strutto 50 g margarina unire 150 g burro 3 uova 2 zucchero vanigliato 1 lievito in polvere 1 limone 300 ml latte confettura confettura di ciliegie albicocca 70 g cioccolato

Biscotti Con Marzapane E Albicocche

Dolci, Biscotti, Biscotti 50 g albicocche secche 200 g marzapane 200 g farina 150 g zucchero 100 g burro 1 uovo marmellata di albicocche e cioccolato fuso

Crostata di albicocche e corcoduse

Albicocca 2 uova 100 ml latte 100 gr zucchero 150 gr farina di frumento 50 ml olio 5 albicocche 10-15 corcoduse (grande) 1 lievito per dolci

Torta di frutta

Pesche, Ciliegie, Prugne è una ricetta presa dalla Francia ed è assolutamente deliziosa, facile da realizzare e veloce da gustare. 3 uova 60 gr farina 90 gr zucchero (io ne metto un pò più mi piace un pò più dolce) 45 gr burro fuso poco sale 250 gr panna grassa 800 gr frutta di stagione (I.

Ciambelle con albicocche

Albicocca Grigia 500 gr albicocca 150 gr biscotti 2 uova 100 gr zucchero 2 cucchiai di semolino 2 zucchero vanigliato

Crostata rovesciata con albicocche caramellate

Albicocca 250 g zucchero di canna 125 burro morbido tagliato a pezzi 8-12 albicocche una bustina di vaniglia 125 g farina setacciata 1 cucchiaino di lievito 75 liquido fresco un pizzico di sale 2 uova intere

Torta Dulsinea

Papavero, Vaniglia Zucchero per foglie: 1 uovo 3 cucchiai di panna acida 20% di grassi 650 grammi di farina 80 grammi di margarina 150 grammi di zucchero 4 cucchiai di miele 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio qualche cucchiaio di latte quanto basta per omogeneizzare la crema di impasto: 250ml.

Ciambelle al formaggio

Albicocche, Uvetta, Formaggio di albicocche secche-400-500gr di uova-2pezzi di zucchero-1 bicchiere (il bicchiere per i russi è di solito 200gr) bicarbonato di sodio-1/2 cucchiaino di sale-1/2 cucchiaio di uvetta albicocche secche

Crostata di albicocche e meringa

Dolci, Impasto per torte: 2 uova, 5 cucchiai di zucchero, 200 ml di olio, 1 bustina di lievito, 250 g di farina circa, 2 cucchiai di pangrattato Ripieno: 750 g di albicocche, 250 g di mirtilli (nella ricetta originale erano 750 g di ciliegie, potete sostituisci con quello che vuoi o metti solo albicocche), 2 tuorli, 1.

Crostata di albicocche

Albicocca, Vaniglia Zucchero per impasto: 250 g di farina 3 cucchiai di zucchero a velo 100 g di burro 1 uovo una polvere di sale essenza di scorze di agrumi 2 cucchiai di panna acida (acqua o latte) per crema alla vaniglia: 500 ml di latte 3 cucchiai di farina 100 g di burro 3 uova di vaniglia ( baccelli di zucchero vanigliato.

Torta con nettarine fresche e marmellata di albicocche

Dolci, torte 1/2 tazza di burro non salato 3/4 tazza di zucchero 1 tazza di farina 2 cucchiaini di lievito in polvere 1/4 di cucchiaino di sale 2 uova 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 1 cucchiaino di rum (facoltativo) 2 nettarine cotte, tagliate a metà 2 cucchiai di zucchero di canna 2 cucchiai di zenzero.

Barrette Di Cocco Con Albicocche - Senza Cottura

Dolci, Torte 125 g di burro 50 ml di panna acida 200 g di cioccolato bianco 1 tazza e 1/2 di albicocche secche 250 g di biscotti tritati 1 tazza di glassa al cocco disidratato: 25 g di burro fuso 2 cucchiaini di succo di limone 350 g di zucchero a velo

Pandispan alle albicocche

6 uova & nbsp1 kg albicocca & nbsp120 g di zucchero & nbsp120 g di farina & nbsp6 uova & nbsp1 sale in polvere & nbsp1 / 2 lame & acircie & nbsp100 g di burro & nbsp100 g di zucchero per teglia & nbsp1 bustina lievito in polvere - opzionale & nbsp1 bustina di zucchero

Pandispan con albicocche

Albicocca, Sale in polvere 10 uova 250 g di zucchero 250 g di farina 75 ml di olio 600 g di albicocca 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 1 pizzico di burro Sale per teglia unta

Crostata di albicocche

Albicocca 150 g di zucchero 250 g di farina 3 uova 1 bustina di zucchero vanigliato 1 lievito in polvere 50 ml di olio 100 ml di latte 500 g di albicocche un cucchiaino di sale 50 gr di margarina.

Lumache con albicocche e nocciole

Albicocca, Marmellata di Albicocche, Pasta sfoglia Pasta sfoglia Confettura di albicocche crude e nocciole sgusciate

Marmellata di albicocche

Albicocca, Limone, Limone 3 kg albicocca 1,5 kg zucchero un limone

Torta al rosmarino con albicocche secche

Dolci, Torte per impasto: 245 g di farina 1 cucchiaio di rosmarino fresco 180 g di burro morbido 1/4 di cucchiaino di sale 60 g di zucchero a velo essenza di vaniglia per il ripieno: 250 g di albicocche secche 100 g di zucchero 3 cucchiai di miele 2 cucchiai di rum (brandy) un po' di sale 1 1/2 cana apa.

Pacchetti di cioccolato con marmellata

Albicocca, Confettura di albicocche per impasto 200 gr burro a temperatura ambiente 200 gr zucchero di canna in polvere 1 uovo 100 ml panna acida 1 cucchiaino di essenza di rum 500 gr farina 50 gr cacao in polvere 100 gr nocciole, leggermente fritte poi macinate 1/2 cucchiaino cannella macinata 1/ 2 cucchiaini.

Gnocchi di albicocche

Patate, Albicocche, Grigie 1 kg di patate 200 grammi di farina 150 grammi di semola 1 uovo 2 cucchiai di olio o un cucchiaio di burro 1 kg di albicocche sale acqua pangrattato zucchero

Torta dolce tredici

Dolci, Top torte: 520 composta di albicocche, 150 g di burro, 125 g di zucchero, 3 uova, 150 g di farina, 25 g di amido di mais, 1 cucchiaino di lievito per crema di ricotta alle albicocche: 250 g di ricotta, 75 g di zucchero a velo, 8 fogli di gelatina, 2 cucchiaini di succo di limone, 3 cucchiaini di liquore.


Momenti dolci e profumati

Un dolce leggero, agrodolce, dalla consistenza fine e dal profumo di frutta matura, questa crostata è altrettanto gustosa calda con accanto una coppetta di gelato alla vaniglia, ma anche fredda, accompagnata da un bicchiere di frutta fresca.

8-10 albicocche mature (a seconda della grandezza), 16-20 ciliegie o ciliegie, crostata di burro in abbondanza forma di crostata e zucchero di canna cosparso abbondantemente sul burro
per l'impasto: 4 uova, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di farina, 4 cucchiai di olio, vaniglia, scorza di agrumi grattugiata.

Metodo di preparazione:

Ungete la forma della crostata con abbondante burro, spolverizzate con zucchero di canna e disponete le metà delle albicocche con il foro dal basso verso il basso, in cui ho precedentemente messo una ciliegia o una ciliegia, a cerchi concentrici fino a ricoprire tutta la superficie. Mettere da parte la forma mentre si prepara l'impasto.

Per l'impasto: separare i tuorli dagli albumi.

Montare gli albumi con un pizzico di sale. Dopo che si è formata la schiuma dura, aggiungere 4 cucchiai di zucchero e continuare a sbattere finché lo zucchero non si scioglie.

Sbattere i tuorli insieme all'olio fino a che non si trasformeranno in una crema cremosa (come la maionese), quindi aggiungere sopra gli albumi montati, insieme a 4 cucchiai di farina e mescolare delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno, mescolando dall'alto verso il basso.

Versate l'impasto sulla frutta preparata a forma di crostata, coprendola completamente, quindi mettetela in forno preriscaldato, per circa 20 minuti, a fuoco medio.

Controllare comunque la fase di cottura dopo 15 minuti.

Dopo aver tolto la crostata dal forno, staccare i bordi con un coltello e premere leggermente l'impasto con le mani per sciacquarlo il più possibile. Lasciarlo riposare per circa 15 minuti, quindi capovolgerlo, aiutandosi con un piatto appoggiato sopra. Se le ciliegie (ciliegie) si sono spostate o si sono attaccate al fondo della forma, vengono riposte nel punto in cui sono cadute.


Realizzato da Juicer.io

(5 punti / voti totali: 52)

Anca 11 anni fa - 18 settembre 2008 18:55

Re: Crostata rovesciata con prugne

Elena M 11 anni fa - 7 aprile 2009 21:27

Re: Crostata rovesciata con prugne

Puoi dirmi per favore quante mele hai messo che non vado molto d'accordo con le prugne.

Ioana 11 anni fa - 7 aprile 2009 23:26

Re: Crostata rovesciata con prugne

Entrate 2 mele medie, tagliatele in 8 e disponetele partendo dall'esterno, come nella crostata qui (vedi foto 4 per i dettagli): [link]

Elena M 11 anni fa - 8 aprile 2009 00:06

Re: Crostata rovesciata con prugne

grazie mille, mi metto al lavoro..

Elena M 11 anni fa - 8 aprile 2009 03:38

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ioana 11 anni fa - 8 aprile 2009 10:23

Re: Crostata rovesciata con prugne

stamattina, ancora assonnato, ho guardato i vostri messaggi e mi sono detto: "guarda che mondo diligente su questo sito, potrei fare un esempio". Pensavo avessi cotto la torta nel cuore della notte. e poi ho capito che è più probabile che tu lavori dopo un altro fuso orario e il mio cuore è tornato.

prova la crostata con un altro frutto. è una crostata "comfort food" - come dice l'americano - queste sono anche le mie preferite. veloce e buono.

Elena M 11 anni fa - 8 aprile 2009 22:34

Re: Crostata rovesciata con prugne

Sì, vivo a Los Angeles, California. la prossima volta devo triplicare le quantità perché era molto buona. Non l'ho nemmeno tolto dal forno perché l'ho mangiato, per fortuna alla bambina non è piaciuto e ho mangiato la sua porzione

Gabi 4kds 11 anni fa - 24 agosto 2009 10:28

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ho provato le pere ed è molto buono. L'ho finito a pranzo e fino a sera i bambini l'hanno mangiato tutto. Mi assicurerò con le prugne.

daniela 8 anni fa - 24 settembre 2011 18:05

Re: Crostata rovesciata con prugne

delizioso. si abbina anche a ciliegie e albicocche. Pesche

Ghiman Oana Iulia 8 anni fa - 22 novembre 2011 16:36

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ciao, a prima vista sembra delizioso, non vedo l'ora di vedere come viene. avrei ancora una domanda. Come caramellerò il piatto?! Possiedo anche quel piatto termoresistente nell'immagine, potrei anche optare per un vassoio a forma di crostata!
Grazie in anticipo,
Oana

Ioana 8 anni fa - 22 novembre 2011 16:48

Re: Crostata rovesciata con prugne

potete usare anche la pentola che ho usato sulla fiamma del fornello. Se abbassiamo la fiamma (comunque lo zucchero caramella a fuoco basso, altrimenti si può bruciare) non c'è problema, non si crepa.
dopo che lo zucchero si sarà caramellato, spalmare il caramello sui bordi della ciotola.

monica 8 anni fa - 3 agosto 2012 13:41

Re: Crostata rovesciata con prugne

crostata molto buona. ieri ho fatto la ricetta con le prugne e oggi ho messo l'ananas al posto delle prugne. si è rivelato delizioso. grazie mille monica

alis 8 anni fa - 16 agosto 2012 17:54

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ho rifatto questa crostata perché la prima volta si è un po' bruciata, anche se il sapore era pazzesco. È solo che ora ho sostituito lo zucchero di canna con quello grezzo, e alla fine ho dimenticato di aggiungere il burro. , e il tempo è diverso da come dici tu, è pronta e dora dopo 15 minuti a 180 gradi, non ci vogliono altri 15 minuti a 200. Brucia nel mio forno elettrico. Comunque è una super crostata!

Ioana 8 anni fa - 16 agosto 2012 17:58

Re: Crostata rovesciata con prugne

è possibile, la crostata è stata fatta nel mio vecchio forno, a gas e con il termostato non so quanto fosse efficiente.

Anni 8 anni fa - 18 agosto 2012 17:45

Re: Crostata rovesciata con prugne

Victor Tatiana Nistor 8 anni fa - 30 agosto 2012 21:41

Re: Crostata rovesciata con prugne

super super bravo, iamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Victor Tatiana Nistor 8 anni fa - 30 agosto 2012 21:45

Re: Crostata rovesciata con prugne

super super bravo, iamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Dana Sabie 7 anni fa - 19 settembre 2012 11:42

Re: Crostata rovesciata con prugne

Eccellente! Ho aggiunto anche le noci, le ho messe in padella prima di aggiungere le prugne. Una delizia. È la terza volta che lo faccio in meno di un mese. Diventerà la mia crostata di frutta preferita.

dora constantin 7 anni fa - 2 ottobre 2012 18:56

Re: Crostata rovesciata con prugne

buonissimo, ora l'ho fatto in una ciotola più grande e quadrata e ho raddoppiato le quantità, spero non finisca così in fretta, grazie per queste ricette e per questo sito

Laura Nistor 7 anni fa - 26 agosto 2013 12:21

Re: Crostata rovesciata con prugne

Penso sia molto buono, lo proverò anche questa settimana

Sandu 7 anni fa - 11 settembre 2013 11:14

Re: Crostata rovesciata con prugne

Non capisco.. recipiente resistente al calore che viene posto direttamente sul fuoco.. con dentro lo zucchero. Forse non lo so, ma i piatti resistenti al calore NON si mettono direttamente sul fuoco.

Ioana 7 anni fa - 11 settembre 2013 11:28

Re: Crostata rovesciata con prugne

Probabilmente ho scritto qualcosa del genere nel libro di testo, ma uso la pentola Jena sul fuoco per caramellare lo zucchero ed è ancora intatto. lavorare a fuoco basso. potete caramellare lo zucchero in un'altra ciotola e poi versarlo nella vostra ciotola. oppure puoi usare una pirofila in ceramica resistente al calore che resiste a shock termici molto forti: le pirofile in ceramica [link] puoi metterle dal freezer al forno e non si rompono.

Nicoleta 6 anni fa - 7 febbraio 2014 20:49

Re: Crostata rovesciata con prugne

Molto molto bene. Ho solo sbagliato un po' il caramello. Grazie Ioana per le meravigliose e deliziose ricette che condividi con noi, ne ho provate tante finora ed ero super entusiasta di tutto. Tienilo così!

Gabriela 6 anni fa - 20 agosto 2014 22:04

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ioana, invece del latte, funziona sana o kefir? che non vorrei aprire una scatola di latte per tre cucchiai.

Ioana 6 anni fa - 21 agosto 2014 08:31

Re: Crostata rovesciata con prugne

Cornelia 5 anni fa - 10 luglio 2015 13:33

Re: Crostata rovesciata con prugne

Ciao, sto provando anche io la ricetta. Niente lievito in polvere?
Grazie, Cornelia

Ioana 5 anni fa - 10 luglio 2015 13:38

Re: Crostata rovesciata con prugne

correttamente, senza lievito. basta sbattere gli albumi e far crescere abbastanza.

Delia Calici 2 giorni fa - 6 settembre 2020 14:15

Re: Crostata rovesciata con prugne

La crostata in cui di solito preparo il pandispan al forno, che uso per la crostata di frutta, non ho avuto il coraggio di mettere sul fuoco
Ho caramellato in un'altra ciotola, solo quando ho fatto il trasferimento nella tortiera, lo zucchero si è indurito sul posto. mi chiedo perché?

Ioana 2 giorni fa - 6 settembre 2020 15:11

Re: Crostata rovesciata con prugne

Il vassoio che hai versato era freddo e il caramello si indurisce quando è freddo. Dovevi mettere la teglia nel forno e versarci dentro dopo che è ben calda. Ecco come potresti spalmare leggermente il caramello. Quindi potresti lasciarlo raffreddare e continuare con la frutta e l'impasto.


Ingredienti per la ricetta della crostata con marmellata di albicocche

  • 2 uova
  • 125 g di burro
  • 175 g di polvere vecchia
  • 500 g di farina
  • 1 lievito in polvere
  • succo d'arancia
  • buccia grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • marmellata di albicocche

Crostata di albicocche di pandispan

La crostata di albicocche è una delle crostate più deliziose, almeno per me, ovviamente nella stagione estiva della frutta. La soffice cima del pandispan sarà leggermente sciropposa di albicocche e allo stesso tempo profumerà la nostra crostata, e quando la giriamo, otterremo una crostata dall'aspetto molto bello e dal sapore agrodolce. Puoi farlo con altri frutti desiderati, ciliegie, fragole, mele, pesche, ananas, prugne, pere...ecc. Se i frutti utilizzati non sono troppo dolci potete mescolarli con altro zucchero, e dopo la cottura i frutti saranno leggermente caramellati. Inizialmente lo strato di frutta sarà la base della torta, sopra la parte superiore del pandispan, e quando gireremo la crostata, si invertiranno. Ovviamente non utilizzeremo il lievito in polvere sulla parte superiore del pandispan, ma per ottenere una superficie soffice, dovremo mescolare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa, e più sbattiamo, più sarà aerata la parte superiore. più soffice. Questo è uno dei segreti di un piano di lavoro di successo, e il secondo segreto è non aprire la porta del forno durante la cottura, almeno i primi 30 minuti, per non uscire dal piano di lavoro. Io ho usato una teglia in teflon del diametro di 26 cm, precedentemente unta bene con il burro, ma potete usare anche una teglia rettangolare o quadrata, ma attenzione a stare con pareti più alte.E ora passiamo alla preparazione della crostata. Per prima cosa, ci occuperemo delle albicocche. Dopo averli lavati bene, toglieremo i semi, e se sono più acidi li spolvereremo con oltre 100 g di zucchero e li lasceremo da parte.

Metteremo le uova in una ciotola, o nella ciotola dell'impastatrice, a cui aggiungeremo sale, zucchero, vaniglia e poi inizieremo a impastare, prima a bassa velocità e gradualmente, aumenteremo la velocità fino a quando il composto triplicherà i suoi volume e diventerà biancastra, avendo la consistenza di una crema e non si sentiranno più i cristalli di zucchero.

Alla fine aggiungeremo un po' di burro tiepido e farina, ma cerchiamo di non impastare, ma con una spatola, mescoleremo dal basso verso l'alto, fino a quando la composizione del pandispan non sarà completamente omogeneizzata. Nel frattempo scaldate il forno a 180 gradi e ungete la teglia con del burro morbido, che fosse già a temperatura ambiente. Per prima cosa metteremo le albicocche nel vassoio, e se sono state mescolate con lo zucchero le gireremo con il succo rimasto, ma cercheremo di coprire bene tutta la superficie del vaso. Sopra verseremo l'impasto per il piano di lavoro e metteremo la teglia in forno preriscaldato, per circa 40-45 minuti (dipende dal forno di ognuno).

Ricorda: non aprire il forno per i primi 30 minuti! Dopo 40 minuti possiamo aprire e controllare la nostra crostata se è già rosolata, e i bordi si staccano dalla teglia, possiamo dire che è pronta, ma non prima di aver provato lo stuzzicadenti, se lo stecchino è pulito, poi lo toglieremo toglietela dal forno e fatela raffreddare per qualche minuto. Dopo il raffreddamento, metteremo un piatto sopra la teglia più grande della teglia in cui abbiamo cotto la crostata e tenendola ben stretta, la capovolgeremo con un solo movimento. Ma prima di ribaltare, dovremo assicurarci che i bordi non siano incollati, in modo che ribaltando non si rompano. Se non è caduto, lo lasciamo a testa in giù, ma senza forzarlo. La faremo raffreddare completamente, e il succo lasciato dalla cottura sciroppierà e profumerà la nostra crostata. Lasciamo raffreddare bene, poi possiamo servirlo con un caffè o un tè. Il suo sapore agrodolce è speciale, devo ricordarvi che è una delle crostate più gustose e la gusterete con molto piacere.

Per il suo aspetto, puoi spolverizzarlo con zucchero vanigliato prima di servire.

Puoi provare, se non ti piacciono le albicocche e altri frutti che ti piacciono di più.


Crostata rovesciata con albicocche e ciliegie

Per questa crostata rovesciata con albicocche e ciliegie ho usato come base un impasto pandispan la cui ricetta ho preso da una zia, dato che avevo solo 15 anni circa, e che ho usato per molti anni, sia sulla torta da banco che sulla frutta torte. Non ho mai fallito anche se ho utilizzato strumenti più rudimentali, ovvero un semplice telefono, o più avanzati, come il mio meraviglioso aiuto KA.

Il risultato è una spugna, leggermente elastica.

Ingredienti per la Crostata Capovolta con Albicocche e Ciliegie:

Per questa crostata ho utilizzato uno stampo in vetro resistente al calore del diametro di 26,5 cm.

Ci servono: 4 uova separate, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di farina, 4 cucchiai di olio vegetale, un pizzico di sale, aromi (vaniglia, scorza di agrumi grattugiata), 15-20 albicocche, a seconda della grandezza, 20 di ciliegie, un cubetto di burro come una noce, 50 g di zucchero.

Preparazione per la crostata rovesciata di albicocche e ciliegie:

Per prima cosa ungete la teglia con abbondante burro e spolverizzate con zucchero di canna.

Lavate le albicocche, tagliatele a metà e privatele dei semi. Laviamo anche le ciliegie e togliamo i semi. Conservare la frutta in una ciotola fino a quando la parte superiore è pronta.

Per l'impasto. Separare i tuorli dagli albumi. Mettere i tuorli in una ciotola di vetro, preferibilmente, e mettere gli albumi nella ciotola del mixer. Ho polverizzato i tuorli con un pizzico di sale e li ho sbattuti un po' con una forchetta o con una mano. Aggiungere l'olio gradualmente, mescolando continuamente.

Nel frattempo accendete la planetaria e montate a neve gli albumi fino a farli diventare schiumosi. Aggiungere gradualmente un cucchiaio di zucchero fino a quando la composizione diventa consistente. Quindi aggiungere i tuorli, mescolando a bassa velocità, fino a quando non saranno completamente incorporati.

Da questo momento rinunciamo alla tavolozza del mixer. Aggiungere la farina e mescolare delicatamente, dal basso verso l'alto, con un cucchiaio di legno o una spatola di silicone, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ungete la teglia con abbondante burro e cospargetela di zucchero in uno strato uniforme. Adagiate le albicocche con il lato dove erano caduti i semi, non prima di aver inserito in quello spazio una ciliegia snocciolata. Abbiamo bisogno di pazienza e attenzione se vogliamo che la crostata appaia bella dopo averla girata. Dopo aver adagiato le albicocche in modo da ricoprire tutta la base della forma, capovolgiamo l'impasto e livellano la superficie.

Inserite quindi la teglia nel forno preriscaldato a 170°C per circa 20 minuti. La crostata è pronta quando l'impasto assume un colore dorato tendente al rame e premendolo con il dito ritorna come un pan di spagna.

Quando sarà pronta, togliete la teglia dal forno e lasciate riposare per circa 5 minuti, ma non di più.

Appoggiare sopra la teglia una teglia che superi la circonferenza della teglia, afferrare i bordi dei due piatti con entrambe le mani in mano e capovolgere di colpo. Adesso la crostata è nel piatto e sopra la teglia in cui l'ho infornata. Staccare leggermente il vassoio e sollevarlo bruscamente. Se rimangono dei frutti incollati al vassoio, sbucciateli leggermente con una spatola e adagiateli sulla crostata, negli spazi dove si sono staccati.

Fate raffreddare la crostata, poi porzionatela e servite.

Consigli:

Per questo tipo di impasto non viene utilizzato lievito.

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente. Per sicurezza, saranno preparati circa 2 ore prima di iniziare la preparazione.

Non aprire la porta del forno per i primi 15 minuti. La parte superiore può essere lasciata a causa dello shock termico.

Quando si incorpora la farina, assicurarsi di utilizzare un cucchiaio o una tavolozza in silicone / legno e mescolare delicatamente, prendendo la composizione dal basso verso l'alto. Se continui ad impastare, l'impasto non crescerà e otterrai un piano con un tavolo compatto e non areato.

Come servire Crostata rovesciata con albicocche e ciliegie:

La crostata rovesciata con albicocche e ciliegie si serve tal quale, preferibilmente fredda, per dessert, con un buon caffè, in famiglia o tra amici. Nelle calde giornate estive si può mangiare con una coppetta di gelato.