Nuove ricette

Torta esotica

Torta esotica


1. Separare le uova Sbattere gli albumi con 3 cucchiai di acqua fredda e aggiungere, sotto la pioggia, 100 g. zucchero, poi tuorli d'uovo, farina mescolata con lievito e fecola.

2. Carta da parati con carta da forno a forma di 26 cm., versare la composizione e infornare per 20-25 minuti, a 175*C.

2. Scolare i frutti di mango e montare la panna montata, mescolare le due varietà di yogurt e aggiungere 5 cucchiai di zucchero, sciogliere la gelatina incolore secondo le indicazioni sulla confezione e incorporarla allo yogurt, che si sarà amalgamato alla panna montata e frutti di mango a cubetti.

3. Togliete la parte superiore dallo stampo, prendete la carta da forno e riponetela nella forma, sciroppatela con il succo della composta, mettete la crema, livellatela e mettetela in frigo in frigo per 1 ora.

4. Tagliare a metà il melograno e togliere i semi, mettere i semi in una ciotola, mescolare il succo di melograno con 4 cucchiai di sciroppo di melograno, aggiungere altra acqua in modo da ottenere 5 dl. di succo e portare a bollore Sciogliere la gelatina rossa in poca acqua fredda, quindi bollire nello sciroppo, togliere dal fuoco, lasciare raffreddare e poi riporre in frigorifero per 1 ora.

5. Togliere la torta dallo stampo, adagiarla su un piatto e cospargere di cocco grattugiato sui bordi.Farcire la composizione con gelatina rossa e guarnire con chicchi di melograno, fettine di mango e stelle di carambola.


Ricetta: torta esotica

Ingredienti da banco per torta esotica
- 8 albumi d'uovo
- 8 cucchiai di acqua
- 8 cucchiai di zucchero
- 16 cucchiai di farina
- 1 lievito per dolci

Ingredienti crema 1 per torta esotica
- 8 tuorli
- 2 cucchiai di farina
- 1 litro di latte
- 16 cucchiai di zucchero
- 4 bustine di gelatina
- 2 bustine di zucchero vanigliato

Ingredienti crema 2 per torta esotica
- 4 bustine di panna montata
- 600 grammi di latte

Hai anche bisogno di: arance, kiwi, una composta di ananas o una composta di ciliegie

Preparazione top per torta esotica
Montare gli albumi, aggiungere un cucchiaio d'acqua, poi lo zucchero. Aggiungere a turno la farina e il lievito e mescolare lentamente fino a completo assorbimento. Versare la parte superiore in una teglia imburrata foderata di farina. Dopo la cottura, lasciare raffreddare, quindi tagliare la parte superiore a cubetti.

Preparazione top per torta esotica

Preparazione della crema 1 per Torta Esotica
I tuorli vengono mescolati con farina, zucchero vanigliato, zucchero e latte e fatti bollire fino a quando non si addensano. Il risultato è una composizione leggermente più densa dei pancake. Le bustine di gelatina vengono immerse in acqua fredda, quindi incorporate nella composizione del tuorlo addensato. Il tegame con la crema così ottenuta viene posto in una ciotola con acqua fredda per raffreddare la crema. Per accelerare il raffreddamento della crema, cambiate l'acqua un paio di volte.

Preparare la crema per torta esotica

Preparazione della crema 2 per Torta Esotica
Le 4 bustine di panna montata in polvere vengono mescolate con 600 grammi di latte e sbattute con il mixer fino a quando non si indurisce. La crema ottenuta viene impastata con la panna fredda di cui sopra.

Preparazione torta esotica
Nella preparazione di questa torta potete utilizzare 2 teglie da circa 3 kg ciascuna e otterrete 2 torte oppure utilizzare una teglia più grande per una singola torta.
I cubetti superiori vengono imbevuti di succo di composta di ananas o ciliegie o qualsiasi altra composta si preferisca e poi strizzati.
Rivestite con un foglio di cellophan la teglia che utilizzerete per preparare la torta. Metti le fette di arancia. kiwi, mandarini, composta di ciliegie, ananas (a seconda della frutta che usate), sia sul fondo della padella che quanto più possibile sulle pareti.
Versare alcuni lucidi dalla composizione della crema, quindi posizionare alcuni cubetti da banco imbevuti e strizzati. Rimettere la panna, poi i cubetti sul bancone e ripetere fino a riempire la padella.

Lasciare raffreddare la tortiera con la torta fino a quando la crema non si sarà solidificata. Se prepari la torta oggi, lasciala fredda fino a domani. Il giorno dopo capovolgere la torta su un piatto, togliere la teglia e togliere il cellophan dalla torta.

Torta esotica con arance, kiwi

Se ci sono ancora delle irregolarità dovute alle rughe che fa il cellophan, puoi riempirle con un po' di panna montata.


Torta ai Sapori Esotici


Dalle 'naftaline' ho preso l'agar-agar in polvere, è quello che richiede il concorso (puoi usare la gelatina), una teglia da 18 cm di diametro e 2 anelli speciali per la mousse - se è una palla, una palla ) ma tu potete usare senza cura una teglia da torta del diametro di 26, con la seguente indicazione: raddoppiare la quantità di mousse al mango, altrimenti..la voglia di cucinare e la voglia di avere! Il post è miglia lo so, ma non sarò breve perché sotto la 'maschera' della tortura puoi leggere diverse indicazioni, ricette - in una) Puoi fare solo il piano di lavoro e una tripla quantità di mousse o doppia panna .. oppure altre combinazioni n luate cate k .. sentiti libero di mambo jumbo!

Dalla base: top alla nocciola, mousse al mango, guarnizione di kiwi, crema di latte condensato e banane, gelatina di mango, pesche/lamponi per la decorazione.

La parte superiore è così burrosa e profumata che non ha bisogno di una goccia di sciroppo. Devi ricordarlo e elevarlo al rango di colazione, così semplice, con una tazza di caffè o latte caldo! Contiene: 100 grammi di nocciole (cotte e non salate), 2 uova, 100 grammi di zucchero, 3 cucchiaini di essenza di vaniglia, 100 grammi di burro, 50 grammi di farina.

Per prima cosa preriscaldare il forno a 180 gradi. Mescolare le uova con lo zucchero per 7 -8 minuti, finché non triplicano di volume. Non tutto questo... solo 2

Quindi aggiungere a turno: burro fuso (per 1 minuto nel microonde), essenza di vaniglia, nocciole macinate, farina e incorporarli leggermente con una spatola alla composizione.

Versate la composizione nella tortiera con anello removibile (rivestita con carta da forno) e lasciate in forno per 30 - 40 minuti a 180 gradi - a seconda del forno (o meno - se usate una teglia del diametro di 26 cm ).

Se usate un vassoio da 18 cm, tagliate a metà la parte superiore - come me, altrimenti nel caso di uno da 26 cm lo apprezzerete esattamente così com'è!

Usa il primo piano di lavoro per la torta grande, il secondo raggiungerà 3 forme speciali di mousse. Ho tagliato il primo piano dal bordo di circa 1 cm, per stare bene sul vetro e non entrare nell'arredo. Fai come vuoi! Ad ogni modo, i pezzi rimanenti vengono mangiati ... sul principio "niente si butta via, tutto si trasforma in una pancia!". E folle, parola!

Mentre cuoci la superficie, prepara la guarnizione di kiwi! Devi lasciarlo raffreddare, almeno per un'ora per ottenere la consistenza desiderata della gelatina - devi refrigerare quando usi la gelatina. Con agar - agvolevo le cose sono un po' diverse. In questo caso non serve il frigorifero perché si solidifica a temperatura ambiente, ma io sinceramente non l'ho provato sulla barba, perché temo di non averlo detto! E poi tu come me metti la preparazione in frigo, sappi che l'agar-agar ti fa la gelatina, se gli altri ingredienti sono freddi, e 4 grammi di agar agar sono sufficienti per 600 grammi di liquido, contro 10 grammi di gelatina. Ad essere onesti, preferisco l'agar-agar, ma non si trova in nessun plafar o negozio di quartiere.

Ricordate: Agar-agar vs gelatina: la polvere di agar-agar va sciolta in qualche cucchiaio d'acqua (io ne metto due - tre), poi portate a bollore, mescolando continuamente. Far bollire per 2 minuti, poi si incorpora agli altri ingredienti - deve essere a temperatura ambiente, calda o bollente.La gelatina - invece - si aggiunge in acqua fredda, io di solito la verso in 50 ml di acqua, si lascia rassodare per 10 minuti , quindi viene riscaldato nel microonde per 10-15 secondi, facendo attenzione a non bollire..in questi secondi di certo no, te lo garantisco! Incorporate poi al resto degli ingredienti. Oki Doki, ora stiamo arrivando!

Guarnizione kiwi: 2 kiwi, 100 ml di succo d'arancia (succo di un'arancia grande), 100 ml di acqua, 50 grammi di zucchero, 1 cucchiaio di essenza di vaniglia, 2 grammi di agar-agar/(o 7 grammi di gelatina).

Mescolate i kiwi, mettete a bollire gli altri ingredienti (compreso l'agar-agar in polvere /// e se usate la gelatina - aggiungete alla fine - dopo aver tolto il piatto dal fuoco.. ho scritto sopra come, si!?). Dopo aver fatto bollire, si aggiungono i frutti ben amalgamati, e dal momento dell'ebollizione si lasciano per altri 6 -7 minuti sul fuoco. Quindi versare in forme più piccole del diametro della teglia e conservare in frigorifero.

Mousse al mango: Potete gustare questa crema direttamente da una tazza, decorata con alcuni frutti esotici e un pizzico (in senso buono) di salsa rinfrescante, leggermente acidula! È quanto di più fragrante e fragrante possa essere, più simile a una mousse al cioccolato!! Servono: 1 mango, rispettivamente 230 grammi (pesati i grammi dopo averlo pulito e messo sulla grattugia grande), 80 grammi di zucchero, 150 ml di succo d'arancia (1 mezza arancia), 1 cucchiaio di essenza di arancia, 220 panna liquida , 1 cucchiaino di succo di limone, 3 grammi di agar (o 13 grammi di gelatina).

Per prima cosa mescolate la panna montata a cui avete aggiunto l'essenza di arancia. Se usi la gelatina, mettila in 50 ml di acqua fredda dall'inizio e andrà tutto bene. Dopo aver messo la frutta sulla grattugia grande, mettila bollente con zucchero e succo d'arancia - per 5-6 minuti. Quindi incollare il composto - con il mixer verticale, la frutta facendo sentire la sua presenza attraverso profumo, aroma e colore! Versare questa pasta nella ciotola e rimettere la ciotola sul fuoco. Essendo già caldo, non impiegherà troppo tempo a bruciare, quindi a questo punto aggiungi la polvere di agar-agar, mescola e al secondo bollore, togli la pentola dal fuoco. Fate raffreddare la composizione, non ci vuole molto tempo, vedrete, aggiungete la panna montata e versate la mousse sulla superficie della torta. Se usate la gelatina (al posto dell'agar-agar) aggiungetela prima di montare la panna. Poi mettete la torta in frigo.

A questo punto dovrai far indurire la mousse, se non ricordo male un'ora è bastata - tocca leggermente la mousse e orientati cosa e come, solo allora unisci alcune forme dalla gelatina sopra. Non avevo la pellicola alimentare, perché è molto più facile togliere la gelatina dagli stampini se la metti alla base. Comunque funziona anche così, lui non vuole, ma di solito lo vuole!)

Sì, non dimentichiamo! Ho dimenticato la pellicola protettiva) Quindi, dopo che la mousse al mango si è indurita, ho tolto l'anello del vassoio, ho effettivamente incollato la pellicola di mousse, quindi ho attaccato di nuovo l'anello!

Quindi ho usato un collant per i documenti! È molto più facile lavorare, quando si tratta di tagliare cerchi, rispetto alla pellicola alimentare! Quindi metti la pellicola fin dall'inizio! È un ripieno fine e cremoso e sarebbe un peccato mettere il coltello tra l'anello e la crema per staccarla.

Crema di latte condensato: è pura follia, parola d'ordine sì! Questa crema sembra anticipare il sapore della parte superiore burrosa. E crema di ghiaia! È denso, profumato, sensazionale, proprio così! Hai bisogno di: 1 banana grande, 397 grammi di latte condensato - ovvero una scatola, 1 cucchiaio di essenza di mandorle, 100 grammi di brandy, 100 ml di latte grasso, 5 grammi di agar-agar / o 16 grammi di gelatina diluiti in 50 ml d'acqua.

Portare a bollore il latte e quando ha quasi raggiunto il bollore unire l'agar-agar in polvere, mescolare e far bollire, poi lasciarlo raffreddare. Già, allora apri la scatola del latte condensato, che, se il mio corpo me lo permettesse, mangerei tiptil-tiptil con un cucchiaio!!

Preparare la banana - pasta - con il mixer verticale, incorporarla al latte condensato con una spatola, e quando il latte avrà raggiunto la temperatura ambiente, aggiungerla al latte condensato. Non dimenticare di incorporare il brandy e l'essenza, quindi assaggiare ... hmmmm demenza, giusto? Se usate la gelatina, non fate bollire il latte, ma scaldatelo e basta..e procedete come ho scritto, sopra versus


Ricerca Web mobile negli Stati Uniti

Apprezziamo il tuo feedback su come migliorare Yahoo Search. Questo forum è per te per suggerire prodotti e fornire feedback ponderati. Cerchiamo sempre di migliorare i nostri prodotti e possiamo utilizzare i feedback più popolari per apportare un cambiamento positivo!

Se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo, trova l'aiuto di autoapprendimento sul nostro sito di assistenza. Questo forum non è monitorato per eventuali problemi relativi al supporto.

Il forum di feedback sui prodotti Yahoo ora richiede un ID Yahoo e una password validi per partecipare.

Ora ti viene richiesto di accedere utilizzando il tuo account di posta elettronica Yahoo per fornirci feedback e inviare voti e commenti alle idee esistenti. Se non hai un ID Yahoo o la password per il tuo ID Yahoo, registrati per un nuovo account.

Se disponi di un ID Yahoo e di una password validi, segui questi passaggi se desideri rimuovere i tuoi post, commenti, voti e/o profilo dal forum di feedback sui prodotti Yahoo.


Durante gli anni '40 e '50, il famoso chef televisivo Franz Ruhm mostrò all'Austria un nuovo modo di cucinare. Crea una serie di deliziose ricette di piatti tradizionali per un libro di cucina Kotányi.

Cotoletta viennese con insalata di cetrioli

Questa ricetta classica della Schnitzel viennese è stata provata e testata per 70 anni.

Petto di vitello ripieno

Franz Ruhm utilizza la noce moscata per conferire a questo piatto di vitello un aroma particolarmente fine.

Ciambelle ripiene

Il primo chef televisivo austriaco ha insegnato al pubblico ricette tradizionali come questa.


Torta diplomatica senza cottura

Ingredienti

  • 500 gr di panna
  • 100 gr di biscotti
  • 250 gr mascarpone
  • 4 fogli di gelatina o 6 grammi di gelatina in granuli
  • Pesche sbucciate dalla composta
  • Fragole e kiwi per la decorazione
  • Un cucchiaio di essenza di vaniglia.

Metodo di preparazione

La frutta fresca viene affettata sottilmente e scolata su un canovaccio da cucina. Nel frattempo, i fogli di gelatina vengono lasciati idratare in 10 cucchiai di succo della composta o fino a quando i fogli sono perfettamente ricoperti.

Amalgamare la panna liquida con la crema al mascarpone che avrete inizialmente frantumato. Entrambi devono essere freddi di frigorifero. Amalgamare il tutto per 30 secondi, quindi mettere la gelatina idratata nel microonde per 15-20 secondi. Mescolare l'essenza di vaniglia con la gelatina.

Aggiungere le fette di frutta sopra la panna montata e il mascarpone e mescolare lentamente.

Si fodera una teglia con i bordi removibili con carta da forno e si inizia ad assemblare la torta che alla fine verrà capovolta. Metti le fette di fragole, kiwi e pesche sul fondo della teglia. Disponili tutti in modo da creare un bellissimo arredamento. Aggiungete sopra la panna con la panna e la frutta, livellate bene il tutto, quindi sciroppate i biscotti con il succo della composta rimasta e appiattiteli sulla crema.

Schiacciate i biscotti con una spatola in modo da portare tutto allo stesso livello. Coprite i biscotti con la teglia e mettete la pirofila in frigo per almeno 2 ore.

Tirate fuori la torta dal frigo, togliete la teglia e adagiatevi sopra un piatto o un piatto più grande della torta. Girate la teglia con i bordi removibili insieme al piatto di supporto sopra, quindi sollevate il piatto, togliete il vassoio removibile e potete tagliare la torta diplomatica.

Guarda quali sono i più gustosi ricette di tortee soffice


Per il piano di lavoro:

& # 8211 150 grammi di farina d'avena
-50 grammi di scaglie di cocco
-50 grammi di burro fuso (io ho usato il burro
82% di grassi)
-100 ml di latte
-zucchero vaniglia in polvere qb (io ho usato circa 50 grammi)

Per la crema all'arancia:

-200 ml di panna montata naturale
-1 arancia
-5 grammi di gelatina
-30 ml di acqua fredda
-zucchero vaniglia in polvere qb
-1-2 cucchiaini di scorza di agrumi grattugiata biologica (facoltativamente avevo la buccia grattugiata e conservata con lo zucchero, fredda)

Per la crema di ananas:

-ananas sgocciolato da una grande lattina di composta di ananas
-200 ml di panna montata naturale
-5 grammi di gelatina
-30 ml di acqua fredda

& # 8211 parte solida di una lattina di latte di cocco (400 ml)
-frutta, a scelta, per la decorazione


Torta esotica con crema di lamponi

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, poi aggiungete gradualmente lo zucchero e mescolate fino a quando tutto lo zucchero si sarà sciolto. Mescolare i tuorli con 2 cucchiai di acqua minerale e aggiungerli sugli albumi. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungerlo al composto di uova. Aggiungere la lavanda culinaria e tagliare metà della quantità molto finemente. Alla fine mettete la farina mescolata al lievito e mescolate fino a quando la composizione sarà ben amalgamata. Mettere questo composto in una teglia foderata con carta da forno e cuocere per 25-30 minuti.

Preparate la crema alla vaniglia così:

Mettere a bollire l'acqua e lo zucchero in una pentola. Dividete a metà il baccello di vaniglia e fatelo bollire nella miscela di acqua e zucchero per 10-15 minuti. Poi aggiungi
a poco a poco, il latte in polvere, che prima dell'uso setacciate due volte e mescolate bene per evitare grumi. Metti il ​​burro fuso e raffreddato e mescola bene nella composizione. Mettere il frutto phsyalis tagliato a metà e lasciare raffreddare la crema.

Preparate la crema di melograno e lamponi così:

In una ciotola mescolate la crema al mascarpone con lo zucchero a velo. Mescolare la panna montata con un po' di essenza di vaniglia. Frullate i chicchi di melagrana insieme ai lamponi e aggiungeteli sopra la crema di marscarpone e la panna liquida. Preparare la gelatina secondo le istruzioni sulla confezione e aggiungerla alla crema di frutta. Lasciar raffreddare per circa un'ora.

Assemblare e decorare la torta in questo modo:

Tagliare in tre parti uguali la superficie della torta cotta e raffreddata. Su un piatto adagiare la prima copertura, poi la crema alla vaniglia, la seconda copertura e la crema alla frutta, infine l'ultimo strato di copertura. Guarnite la torta con la panna liquida e poi decoratela con physalis, melograno e cioccolato.


Programma speciale al Museo Grigore Antipa

Durante le vacanze di Pasqua, il Museo Nazionale di Storia Naturale "Grigore Antipa" propone ai suoi visitatori uno speciale programma di visite.

Venerdì 30 aprile 2021 - APERTO dalle 09:00 alle 18:00 (ultimo visitatore entra alle 17:00)

Sabato 1 maggio 2021 - APERTO dalle 09:00 alle 14:00 (ultimo visitatore entra alle 13:00)

domenica 2 maggio 2021 - CHIUSO

Lunedì 3 maggio 2021 - APERTO dalle 09:00 alle 18:00 (ultimo visitatore entra alle 17:00).


Ingrediente Torta compleanno Milena

piano di lavoro al cacao sottile:

  • 3 uova medio grandi
  • 1 pizzico di sale
  • 75 grammi di zucchero
  • 20 grammi di cacao (ciao, io uso solo il cacao De Zaan)
  • 50 grammi di farina
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia / 1 bustina di zucchero vanigliato

dacquoise top con mandorle e vaniglia:

  • 100 grammi di albume crudo (circa 3 albumi grandi)
  • 1 pizzico di sale
  • 120 grammi di zucchero
  • 120 grammi di mandorle
  • 25 grammi di farina
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia / 1 bustina di zucchero vanigliato

meringata al noce:

  • 6 albumi grandi
  • 200 grammi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 150 grammi di noci tostate e macinate
  • 30 grammi di amido di mais
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia / 1 bustina di zucchero vanigliato

crema al cioccolato con burro e mascarpone:

  • 300 grammi di cioccolato al 54% di cacao (scegliere un cioccolato di ottima qualità)
  • 300 grammi di burro con l'82% di grassi, morbido
  • 200 grammi di mascarpone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 60 grammi di scorza di arancia candita finemente tritata (facoltativo)

dispositivo crema con Cointreau:

  • 6 tuorli freschi
  • 150 grammi di zucchero
  • 100 ml. latte
  • 60ml. Cointreau (o Grand Marnier o altro liquore a scelta)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 300 grammi di burro con l'82% di grassi, morbido
  • 200 grammi di mascarpone

smalto e decoro:

  • 400 grammi di cioccolato con il 54% di cacao
  • 150 grammi di noci fritte
  • 60 grammi di burro
  • 1 cucchiaio di burro di cacao (facoltativo)
  • monete di cioccolato bianco (opzionale)
  • ganache di 100 grammi di panna montata e 100 grammi di cioccolato al 54% di cacao (facoltativo)

Come preparare il piano di lavoro al cacao per la torta di compleanno di Milena

Come potrebbe essere più semplice, alla base della torta ho messo uno strato sottile di pan di spagna/rotolo al cacao. Ho mostrato passo dopo passo come preparare un tale piano di lavoro a ricetta semplice roll top, troverai lì il metodo di preparazione spiegato anche in formato video. L'unica differenza è che ho usato solo 3 uova e il resto degli ingredienti adattati al loro numero, per ottenere un piano di lavoro sottile.

1. Pertanto, il forno è già riscaldato a 180 ° C e la composizione preparata secondo le istruzioni nel link sopra. Ho steso la composizione ottenuta in una teglia da 42吞 cm (la teglia da forno che uso io), foderata con carta da forno. Per poter allungare la composizione in modo sottile e uniforme, ho usato una spatola flessibile in silicone.

2. Ho infornato subito la parte superiore nel forno preriscaldato a 180°C, ad altezza media. Ho infornato la superficie per 10 minuti o, a seconda dei casi (a seconda del forno), fino a quando non supera la prova stecchino.

3. Lasciare raffreddare il piano di lavoro, quindi rimuovere con cura la carta da forno e conservare su una superficie piana, coperta con un canovaccio da cucina.

Torta di compleanno di Milena & #8211 controsoffitto dacquoise con mandorle e vaniglia

1. Preriscaldare il forno a 160 ° C. Pesare gli albumi in una ciotola capiente. Mescolare le mandorle tritate finemente con la farina.

2. Montare gli albumi con il sale fino a quando non si saranno induriti, quindi aggiungere gradualmente lo zucchero e continuare a montare fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto. Se usi lo zucchero vanigliato, aggiungilo subito con lo zucchero normale.

3. Aggiungere le mandorle tritate, mescolate alla farina, sopra gli albumi montati con lo zucchero e mescolare bene con una spatola flessibile, con movimenti dal basso verso l'alto. Se usi l'estratto di vaniglia, aggiungilo insieme alle mandorle.

5. In una teglia identica a quella in cui è stata cotta la copertura al cacao, anch'essa rivestita di carta da forno, stendere la composizione di dacquoise in uno strato sottile.

6. Infornare la dacquoise per 25 minuti, finché non supera la prova stecchino, girando leggermente dorata. Fatelo raffreddare bene sulla carta da forno, senza staccarlo (è molto fragile), ve l'avevo detto su Ricetta torta Opera, che ha un piano di lavoro simile.

La torta di compleanno di Milena & #8211 come preparare il top di meringa con noci

1. Per prima cosa, friggi / cuoci la noce, come mostrato ricetta torta noci e cioccolato. In forno preriscaldato a 180°C, mettere 300 grammi di gheriglio di noce, stendere su una teglia e cuocere per 5-8 minuti. Attenzione, ho infornato 300 grammi perché ne ho usati anche 150 grammi per la decorazione! Se optate per un altro decoro, vi serviranno solo 150 grammi di torsolo per la meringa al noce. Dopo che la noce è cotta, strofinala leggermente su un canovaccio da cucina asciutto e la maggior parte dei gusci cadrà.

2. Ridurre la temperatura del forno a 150 ° C. Dopo il raffreddamento, macinare le noci e mescolare bene con la fecola. Se non hai una macchina per noci speciale e la macini nel robot, metti subito la noce nell'amido di macinazione, assorbirà gli oli di noce.

3. Mettere gli albumi in una ciotola capiente, aggiungere il sale e montarli esattamente come indicato nel sottotitolo precedente, per la parte superiore della dacquoise: finché non aumentano di volume solo con il sale, lo zucchero aggiunto gradualmente, ecc. Se usi lo zucchero vanigliato, va aggiunto contemporaneamente allo zucchero normale. Dopo che lo zucchero si sarà completamente sciolto, aggiungete le noci macinate, mescolate con la fecola. Se usi l'estratto di vaniglia, aggiungilo subito con le noci. Utilizzare una spatola flessibile per una perfetta omogeneizzazione, mescolando la composizione con movimenti dal basso verso l'alto.

4. Stendere la composizione di meringa alle noci in uno strato uniforme, su carta da forno, in una teglia delle stesse dimensioni di quella utilizzata per gli altri due piani di lavoro.

5. Cuocere per 45 minuti & # 8211 1 ora in forno preriscaldato a 150 ° C. La tolleranza è piuttosto alta, ma dipende direttamente dai gusti della pasticceria: se volete una superficie più croccante fatela asciugare bene. L'ho lasciato per circa un'ora e 5 minuti.

Aspetto dispositivo per la preparazione della crema con Cointreau e #8211 Milena torta di compleanno

1. In una ciotola capiente mettete 6 tuorli d'uovo (rimarranno dalla separazione delle uova per la meringa e la parte superiore di noci). Aggiungere il latte, il sale, la vaniglia e lo zucchero.

2. Sbattere i tuorli con il bersaglio a forma di pera, mescolare con lo zucchero e il latte. Aggiungere gradualmente Cointreau o un altro liquore preferito. Se stai preparando la torta per bambini, sostituisci il liquore con il latte.

3. Metti una pentola d'acqua sul fuoco. Scegliete una padella di dimensioni tali da potervi appoggiare sopra la ciotola dei tuorli, senza che il fondo tocchi l'acqua bollente (bagnomaria). Dopo che l'acqua bolle, riduci il fuoco e posiziona la ciotola con la composizione di tuorlo sopra la padella. Mescolare continuamente con il bersaglio a forma di pera, insistendo soprattutto sul fondo e sui bordi. La crema dovrebbe scaldarsi gradualmente e in modo uniforme, non trasformarsi in una frittata.

4. La temperatura target alla quale devono essere portati i tuorli cotti a vapore è di 72°C, come mostrato di seguito. Così, sono allo stesso tempo cotti ma anche sicuri per la salute, eliminando il rischio di contaminazione da salmonella. Se non avete un termometro a lettura istantanea, apprezzate se la base crema è pronta se si è scaldata e se ricopre bene un cucchiaio, come vi ho mostrato a Ricetta crema inglese. Non appena raggiunta questa fase, la crema viene tolta dal vapore e lasciata raffreddare bene.

5. Una volta raffreddata, la crema dovrebbe avere una consistenza simile al cioccolato fuso.

6. Aggiungere il burro morbido e il mascarpone alla crema a temperatura ambiente. È molto importante che non siano freddi, tutti gli ingredienti devono avere una temperatura vicina, altrimenti c'è pericolo di distacco.

7. Mescolare la panna ad alta velocità finché non aumenta di volume e diventa schiumosa (circa 3-4 minuti).

Ecco come appare la crema al cointreau quando è pronta, buona solo da usare.

Preparazione della crema al cioccolato con burro e mascarpone per la torta di compleanno di Milena

1. Spezzettare il cioccolato, metterlo in una ciotola resistente al calore e farlo sciogliere lentamente, sopra una ciotola di acqua bollente. Quando il cioccolato si sarà sciolto uniformemente, togliere la ciotola dal vapore e lasciarlo raffreddare.

2. Sbattere il burro, il mascarpone, il sale e la vaniglia con il mixer ad alta velocità fino ad ottenere una crema spumosa.

3. Quando il cioccolato si sarà raffreddato abbastanza da risultare neutro al tocco di un dito, iniziate ad aggiungere cucchiaio dopo cucchiaio alla composizione di burro e mascarpone, mescolando energicamente.

4. Continuare fino a incorporare tutto il cioccolato. Infine aggiungete le scorze d'arancia candite, tritate il più finemente possibile (solo se scegliete di usarle). Mescolate ancora un po' e la crema è pronta per l'uso. Attenzione, non ho messo lo zucchero in questa crema, se la trovate poco dolce potete aggiungere zucchero a velo finemente macinato, 30-60 grammi. Mescolate ancora un po' e assaggiate, fermandovi quando trovate la crema abbastanza dolce. Se la trovate troppo morbida, mettetela un po' in frigo e mescolate per un altro minuto prima di farcire la torta.

Montaggio torta di compleanno Milena

1. Ho assemblato la torta nella stessa teglia in cui l'ho cotta, perché avevo bisogno di una torta grande, dalla quale avrei potuto estrarre 40 porzioni. Per prima cosa ho posizionato la parte superiore del cacao nella teglia, poi ho livellato la crema al cioccolato in uno strato il più uniforme possibile.

2. Dopo lo strato di crema al cioccolato seguite la meringa con le noci. Si è un po' rotto, ma non importa. È importante solo che gli strati aderiscano bene l'uno all'altro e siano il più dritti possibile, in modo che le fette siano belle, questa è la bellezza di un dolce a strati.

3. Sopra lo strato di meringa alle noci, ho aggiunto la crema del dispositivo con Cointreau e l'ho livellata al meglio.

4. L'ultimo strato aggiunto è stato il dacquoise top, che ho posizionato sopra la crema usando carta da forno, premuto leggermente con i palmi delle mani e poi staccato dalla carta.

Ho avvolto bene la teglia e messo la torta in frigo per una notte, prima di finirla e affettarla.

Torta di compleanno Milena, glassa, porzionatura e decorazione

1. Per la decorazione della torta ho utilizzato anche una ganache al cioccolato (si può usare o no, a vostra scelta) per la quale ho sciolto il cioccolato (54% cacao, 100 grammi) in 100 grammi di panna montata. Lascio raffreddare la composizione a temperatura ambiente, poi la metto in frigo (minimo 3 ore o tutta la notte). L'ho sbattuto con il mixer fino a renderlo spumoso e di colore chiaro.

2. Dopo che la torta si è raffreddata perfettamente, la prima cosa che ho fatto è stata raddrizzare perfettamente i bordi. L'ho fatto con un coltello affilato con una lama lunga, che ho riscaldato in acqua bollita e asciugato con un tovagliolo dopo ogni nuovo taglio. Dopo il raddrizzamento, mi è rimasta una torta di 40 & # 21532 cm e un'altezza di 6 cm.

3. Ho sciolto a bagnomaria 400 grammi di cioccolato con il 54% di cacao e 60 grammi di burro. Dopo che si sono sciolti e amalgamati perfettamente, ho aggiunto il burro di cacao. Si trova nei negozi di alimenti naturali e ha il ruolo di rendere la glassa al cioccolato più stabile (non si scioglierà così facilmente) e più lucida, ma se non ce l'hai, saltala.

4. Ho aggiunto 150 grammi di noci fritte nel cioccolato fuso, tritato al coltello.

5. Ho mescolato e versato subito la glassa alle noci sulla torta, stendendola con una spatola su tutta la superficie. Metto la torta in frigo per far indurire la glassa.

6. Dopo che la glassa si è indurita, ho misurato con un righello e ho tagliato la torta a fette di 4 cm. sul lato più lungo rispettivamente a 8 cm sul lato più corto. Abbiamo così ottenuto 40 fette di 4 & # 2158 cm che abbiamo decorato con la ganache al cioccolato versata con un pos con un dui tondo, non striato, e con monete di cioccolato bianco.

E ho avuto appena il tempo di fotografarlo, perché Vukomir l'ha rapidamente confezionato (entrava perfettamente in due grandi scatole di torta, 20 porzioni ciascuna) e se n'è andato con lui! Un'ora dopo non c'era più niente.

Elenchi degli ingredienti adatti per una torta rotonda con un diametro di 26 cm:

piano di lavoro al cacao sottile:

  • 2 uova piccole
  • 1 pizzico di sale
  • 40 grammi di zucchero
  • 12 grammi di cacao (ciao, io uso solo il cacao De Zaan)
  • 35 grammi di farina
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia / 1 bustina di zucchero vanigliato

dacquoise top con mandorle e vaniglia:

  • 42 grammi di albume crudo (circa 3 albumi grandi)
  • 1 pizzico di sale
  • 50 grammi di zucchero
  • 75 grammi di mandorle
  • 12 grammi di farina (1 cucchiaio grattugiato)
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia / 1 bustina di zucchero vanigliato

meringata al noce:

  • 3 albumi grandi
  • 120 de grame de zahăr
  • 1 praf de sare
  • 75 de grame de nucă prăjită și măcinată
  • 18 de grame de amidon de porumb
  • 1 lingură extract de vanilie/1 plic de zahăr vanilat

cremă de ciocolată cu unt și mascarpone:

  • 125 de grame de ciocolată cu 54% cacao (alegeți o ciocolată de foarte bună calitate)
  • 125 de grame de unt cu 82% grăsime, moale
  • 85 de grame de mascarpone
  • 1 praf de sare
  • 1 lingură extract de vanilie
  • 30 de grame de coajă de portocală confiată mărunțită fin (opțional)

cremă aparel cu Cointreau:

  • 3 gălbenușuri proaspete
  • 80 de grame de zahăr
  • 40 ml. lapte
  • 25 de ml. Cointreau (sau Grand Marnier sau alt lichior după preferință)
  • 1 praf de sare
  • 1 lingură extract de vanilie
  • 140 de grame de unt cu 82% grăsime, moale
  • 100 de grame de mascarpone

Din cantitățile de mai sus ar trebui să obțineți un tort rotund de 26 cm diametru. Acesta se poate porționa în 12-14 porții și îl puteți decora după plac. Să vă fie de folos!


Reteta : Tort exotic

Preparare blat pentru Tort exotic
Albusurile se bat spuma, se adauga cate o lingura de apa, apoi pe rand zaharul. Se adauga pe rand faina si praful de copt si se amesteca incet pana la incorporarea totala. Blatul se toarna intr-o tava unsa si tapetata cu faina. Dupa coacere se lasa sa se raceasca , apoi blatul se taie cubulete.

Preparare blat pentru Tort exotic

Preparare crema 1 pentru Tort exotic
Galbenusurile se amesteca cu faina , zaharul vanilat , zaharul si laptele si se pune la fiert pana se ingroasa . Rezulta o compozitie putin mai groasa ca cea de clatite. Pliculetele de gelatina se inmoaie in apa rece , apoi se incorporeaza la compozitia ingrosata de galbenusuri. Cratita cu crema astfel obtinuta se pune intr-un vas cu apa rece pentru a se raci crema . Pentru a grabi racirea cremei schimbati apa de cateva ori.

Preparare crema pentru Tort exotic

Preparare crema 2 pentru Tort exotic
Cele 4 plicuri de frisca praf se amesteca cu 600 grame lapte si se bate cu mixerul pana se intareste . Frisca obtinuta se amesteca cu crema racita de mai sus.

Preparare Tort exotic
La prepararea acestui tort puteti folosi 2 cratite cam de 3 kg una si veti obtine astfel 2 torturi sau folositi o cratita mai mare pentru un singur tort.
Cubuletele de blat se inmoaie in zeama de compot de ananas sau de cirese sau ce compot preferati si apoi se storc.
Tapetati cratita care o veti folosi pentru pregatirea tortului cu o folie de celofan. Asezati felii de portocale . kiwi, mandarine , ciresele din compot , ananas ( depinde ce fructe folositi), atat pe fundul cratiteti si cat posibil si pe peretii acesteia.
Turnati cateva polonice din compozitia de crema, apoi asezati cateva cubuletele de blat muiate si stoarse . Puneti din nou crema , apoi cubulete de blat si repetati pana cand se umple cratita.

Cratita cu tort se lasa la rece pana se intareste crema . Daca preparati tortul azi , atunci il lasati la rece pana maine. A doua zi se intoarce tortul pe un platou , se scoate cratita si desfaceti celofanul de pe tort.

Tort exotic cu portocale , kiwi

Daca mai ies denivelari din cauza cutelor pe care le face celofanul , le puteti umple cu putina frisca.


Video: Penampakan Ikan Kueh Jumbo 10kg? Cituis yang Eksotis. Satu jam di pelelangan ikan.